se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Sono spaventata da morire…ho delle perdite…

Grazie per le risposte precedenti ottenute e per la vostra professionalità vi scrissi qualche giorno fa perché dopo la fine del ciclo avevo ancora il seno gonfio ora a distanza di giorni si è sgonfiato tantissimo solo che ho da due giorni prima perdite marroni e stamattina di sangue rosso vivo.
A maggio a causa di un rapporto con preservativo rotto ho dovuto ricorrere alla pillola del giorno dopo presa anche in precedenza a febbraio. Il mio ciclo è arrivato nella data prevista. Dopo quel rapporto ho avuto solo tre rapporti tutti e tre protetti ed a giugno ho avuto le mestruazioni con 4 giorni di ritardo prima marroni e poi rosso vivo abbondanti per 5-6 giorni come sempre.
Quindi ora dopo bene 15 giorni dall’ultimo ciclo ho queste perdite di sangue, sono spaventata da morire e sto vivendo un periodo di enorme stress psicologico, non dormo più e non riesco a mangiare, ieri ho eseguito un test di gravidanza ed è risultato negativo.
E penso si attendibile visto che l’ultimo rapporto che ho avuto è per altro protetto è stato un mese fa. Quindi non so più cosa pensare la prego mi dia lei delle risposte.
Grazie mille.

Riri, 20 anni



Cara Riri,
da ciò che ci scrivi non sembra esserci nessun rischio di una gravidanza indesiderata. Dopo i rapporti a rischio per la rottura dei preservativi avendo preso la pillola del giorno dopo in modo corretto hai avuto il ciclo è quindi escluso l’eventuale rischio.
Dopodichè il ritardo del ciclo di giugno e le perdite che hai ora potrebbero avere cause diverse, come già ti abbiamo scritto il ciclo subisce diverse influenze, e le perdite a cui fai riferimento potrebbero essere un naturale fenomeno di spotting, visto che durano solo da due giorni.
Alla luce del fatto che i tuoi ultimi rapporti sono stati protetti hai avuto regolarmente il ciclo ed anche l’esito del test è risultato negativo non c’è alcun rischio perciò potresti provare a tranquillizzarti.
Come mai hai tanta ansia? Ed il periodo di forte stress psicologico è dovuto a queste paure o c’è anche altro? Forse parlarne con qualcuno di cui ti fidi potrebbe aiutarti a stare meglio.
Se vuoi puoi dirci qualcosa in più di te, inoltre, come già ti abbiamo consigliato potresti rivolgerti ad un ginecologo per chiarire tutti i tuoi dubbi sul ritardo e le perdite.
Un caro saluto!