se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto del petting con il mio ragazzo ma aveva le mani sporche…

Buona sera,
ho scritto molte altre volte. Spiego la mia situazione: durante il mese di aprile ho fatto del petting con il mio ragazzo purtroppo sbadatamente dopo pochi minuti che si era toccato aveva le mani sporche di liquido prespermatico. Per fortuna nel mese di maggio il ciclo è arrivato regolarmente…soltanto che avendo notato delle anomalie durante il secondo giorno del ciclo ho fatto le analisi della beta hcg..risultate negativissime. Per i mesi di maggio e giugno il ciclo è arrivato puntuale e abbondante io non mi sono fatta più toccare da lui ne tanto meno ho avuto rapporti con lui l ho solo toccato…poi ho lavato le mie mani cn sapone e amuchina per evitare incidenti…adesso questo mese il ciclo è arrivato ma sono al secondo giorno ed è scarsissimo ( ripeto che non ho avuto contatti di nessun tipo ) ora ho paura di essere cmq incinta al 4 mese magari il test sulle beta era sbagliato…dovrei rifarlo? Consigliatemi voi sto male..grazie
,

Cara Daniela,
rispetto le irregolarità del ciclo non sono da sottovalutare alcuni fattori, come il cambiamento di stagione, lo stress, le oscillazioni ormonali; son tutti fattori che possono incidere sia sul flusso che sui sintomi accessori, perchè il corpo deve abituarsi a reggere questi sbalzi.
In fondo sono anche diversi mesi che porti con te questa grande preoccupazione, che ti condiziona anche nel modo in cui vivi il rapporto con il tuo compagno.
Rispetto all’episodio di petting, riteniamo che non ci siano fattori rilevanti che possano far pensare ad una gravidanza, in quanto il liquido preseminale, che ha la funzione di neutralizzare l’acidità dell’urina, non sempre contiene spermatozoi; i medici riportano il rischio di gravidanza pari al 2%, ma solo nel caso in cui ci fosse penetrazione completa, situazione che diversa rispetto al caso da te descritto. Inoltre il liquido preiaculatorio a contatto con gli agenti esterni, perde la sua efficacia.
Quindi possiamo tranquillazzarti, non ci sono elementi che ci fanno pensare a una eventuale gravidanza.
Pensiamo perchè potrebbe essere utile trovare dei metodi concezionali, a te più idonei, che possano permettere di vivere la sessualità in maniera più tranquilla.
Un caro saluto!,Daniela, 32 anni,06-07-2015,Sessualità-SeSso è meglio,petting