se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Dal mese di Giugno il mio ciclo presenta un’anomalia…

Salve dott.di/sse volevo parlarvi della mia situazione.
Premetto che non prendo nessuna pillola.
Dal mese di Giugno il mio ciclo presenta un’anomalia in quanto fino a Maggio tutto andava regolarmente.
Vi spiego:a Maggio ho avuto il ciclo regolarmente al 28° giorno,con durata e flusso normale.
A Giugno mi anticipa di circa 9 giorni ma noto che il flusso è più scarso e il colore va dal rosso al rosa a marrone,durata 3 giorni.
A Luglio mi viene regolarmente al 28° giorno sempre con flusso scarso.
Ho una vita sessuale attiva ma insieme al mio compagno facciamo attenzione il più possibile.
Lui è certo di non aver fatto errori.
Cosa potrebbe essere?
Grazie in anticipo.,

Cara Jessica,
le cause che possono portare a delle variazioni del ciclo sono molte, ma in genere rientrano in fisiologiche oscillazioni che hanno tutte le donne perchè il nostro corpo risente di molti fattori, come il cambiamento di stagione, lo stress, lo stile di vita, l’assunzione di farmaci o droghe, ecc.
Il fatto che comunque il ciclo si sia presentato ci fa escludere l’ipotesi di una gravidanza, se è questo che ti preoccupa.
Ci dici che con il tuo compagno "fate attenzione". Se ti riferisci al coito interrotto tieni presente che non è considerato un metodo anticoncezionale sicuro, quindi sarebbe meglio pensare a un contraccettivo più affidabile.
Se vuoi fare un controllo ginecologico potrai valutare insieme allo specialista se tutto è nella norma e magari individuare con lui un altro metodo contraccettivo.
Noi restiamo a disposizione er eventuali chiarimenti.
Un caro saluto!,Jessica, 25 anni,06-07-2015,Sessualità-SeSso è meglio,irregolarità ciclo