se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Nonostante usi il cerotto non riesco a vivere il rapporto in modo completo…

Gentili esperti ,
Uso il cerotto anticoncezionale.
Prima del 22 settembre non ho modo di andare dal ginecologo.
La mia situazione è la seguente:
1)non appena indosso il terzo cerotto a distanza di uno/due gg inizio ad avere spotting che gradualmente si tramuta in ciclo,quindi quando arriva il gg di toglierlo per dare inizio alla settimana si sospensione ho già il ciclo
2)ho la pancia molto gonfia e dura ed alterno bruciore di stomaco,ho mal di schiena
3)oggi (08/07)dal ritorno dal mare noto una piccola macchia marrone sullo slip del costume (spotting??)
Non assumo nessun medicinale,non fumo ed applico correttamente evra (lo sostituisco sempre lo stesso gg alla stessa ora e controllo che sia ben attaccato)
Da quando uso evra ho avuto solo due rapporti completi durante la settimana di sospensione in concomitanza con il gg in cui il ciclo è terminato,nonostante usi il cerotto non riesco a vivere il rapporto in modo completo.
Visto quanto detto posso stare tranquilla rispetto ad una gravidanza?
Grazie e buon lavoro

,



Cara Anonima,
rispetto a quanto dici ci sembra che non vi siano rischi per una possibile gravidanza, utilizzi il cerotto nei modi e nei tempi corretti e quindi non vi è alcun rischio. Rispetto agli episodi di spotting questi sono del tutto normali soprattutto nei primi mesi di utilizzo del cerotto, ma se dovessero protarsi per più tempo ti consigliamo di rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia per chiarirne le cause, è possibile che il dosaggio del cerotto non sia sufficiente per te e basterà cambiare il contraccettivo.
Detto ciò rispetto alla tua ansia e paura verso il raporto completo, ci sembra di capire, che forse vadano al di là degli aspetti reali, poichè l’utilizzo e l’accortezza che dimostri nell’usarlo ti protegge dai rischi di una gravidanza. Se pensi che sia questo un motivo d’ansia potresti parlarne con il tuo ginecologo di fiducia per travare il contraccettivo più adatto a te, e riflettere sul perchè di così tanta preoccupazione.
Un caro saluto!

,Anonima, 26 anni,10-07-2015,Sessualità-SeSso è meglio,cerotto anticoncezionale