se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Questo mese lei ha sentito il sintomo di urinare più spesso, può essere sintomo di una gravidanza?…

Ho bisogno che qualcuno mi rassicuri!
La mia ragazza ha di solito ciclo regolare (da quello che dice), e ha avuto le precedenti mestruazioni il 7 giugno (giorno di inizio). Dovrebbe averle dovute avere a ridosso del 7 luglio, ma ad oggi (11 luglio) non le ha ancora avute. Premetto che lei è vergine, e che l’unica cosa che abbiamo mai fatto è stato il famoso petting, senza nessuna penetrazione. Questo mese tuttavia lei ha sentito (per 1 giorno) il sintomo di urinare più spesso, e non riesco a darmi pace se questi possono essere i sintomi (o no) di una gravidanza. Aspetto risposta!,

Caro Lorenzo,
vogliamo rassicurarti subito che da quello che ci scrivi non c’è nessun rischio che la tua ragazza sia incinta.
Affinchè ci sia una gravidanza è necessario avere un rapporto con penetrazione ed eiaculazione, cioè il rilascio dello sperma all’interno della vagina, durante il periodo fertile della donna.
Con il solo petting perciò non è possibile restare incinta. È normale avere dei cicli non sempre regolari, perchè il ciclo può essere influenzato da diversi fattori traa cui ci sono anche il clima, lo stress psicofisico, le oscillazioni ormonali. Anche il sintomo di urinare più spesso non è un sintoo specifico di gravidanza, quindi puoi stare tranquillo.
Se hai ancora bisogno torna pure a scriverci!
Un caro saluto!
,Lorenzo, 17 anni,13-07-2015,Sessualità-SeSso è meglio,petting