se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Da tantissimo tempo vorrei un bambino ma ho paura…

Buongiorno, volevo porvi una domanda…da tantissimo tempo vorrei un bambino ma ho paura che con contatti esterni tipo carta igienica possa rimanere incinta di chissà chi e rimando sempre la gravidanza con il mio compagno…come posso fare ?aiutatemi per favore

Filo, 25 anni


Cara Filo,
ci colpisce molto questa tua forte preoccupazione sulla possibilità di incorrere in una gravidanza secondo le modalità che hai descritto.
Tieni presente che in questo modo non è possibile che avvenga un concepimento.
Infatti, come tu ben saprai, è necessario che si verifichino due condizioni necessarie per far instaurare una gravidanza, ovvero deve esserci una eiaculazione completa all’interno della vagina in assenza di contraccettivi durante il periodo fertile della donna. In questo modo gli spermatozoi possono raggiungere l’ovulo maturo e fecondarlo.
Lo sperma non può sopravvivere a lungo in ambienti esterni, a contatto con aria o altri superfici (asciugamani, slip, carta igienica) tende a seccarsi in poco tempo perdendo completamente la sua efficacia. Quindi è da escludere una gravidanza da contatto.
Come mai queste paure? C’è forse qualcos’altro che ti spaventa?
Il progetto della maternità implica desiderio, progettualità ma anche timori, paure, responsabilità e non è sempre facile riuscire a gestire questi vissuti emotivi contrastanti.
Le nostre sono solo ipotesi e riflessioni non conoscendo bene la tua storia ma se ti va puoi continuare a scriverci e raccontarci un po’ di te…
Un caro saluto!