se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Sono una ragazza di 17 anni e da circa 3 mesi il mio ciclo � irregolare…

Sono una ragazza di 17 anni e da circa 3 mesi il mio ciclo è irregolare; ce l’ho ormai da 6 anni ed è sempre stato di 28 giorni inoltre tra un ciclo e l’altro (questo da più di 5 mesi) ho delle perdite che variano di colore dal rosa al marrone cosa può essere?,

Cara Anonima,
anche se non ci scrivi la durata del tuo ciclo, ti vorremmo subito tranquillizzare rispetto alla definizione di ciclo irregolare. Tieni presente che è del tutto naturale avere delle irregolarità tra un ciclo e l’altro, sia nella durata nella quantità e nel ritmo. Ciò può essere dovuto a diversi fattori come sterss, ansia, cambiamenti ormonali, alimentari, ecc. Un ciclo può variare tra i 28 e 30 giorni, ma si considera regolare anche un ciclo che ha una frequenza abituale compresa tra i 25 e i 35 giorni. Si può parlare di irregolarità quando fra i giorni di inizio di due mestruazioni successive c’è un intervallo inferiore ai 25 giorni e superiore ai 35.
Per quanto riguarda lo spotting tra un ciclo e l’altro a volte può succedere di avere delle perdite di sangue scarse e scure per due tre giorni in corrispondenza del periodo ovulatorio, o prima dell’inizio della mestruazione o anche dopo la fine della mestruazione. Se si tratta di fenomeni che accadono sporadicamente, in genere sono del tutto fisiologici, dovuti a transitori squilibri di natura ormonale e non destano preoccupazione. Se diventano frequenti e non ricollegabili a una precisa fase del ciclo e quindi diventano anche motivo di disagio, ti consigliamo di contattare il tuo ginecologo di fiducia che attreverso una visita ginecologica può accertarne le cause.
Un caro saluto!
,Anonima, 17 anni,01-09-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,spotting