se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho sentito parlare di finte mestruazioni…

Salve, adotto sempre le stesse modalità, preservativo dall’inizio alla fine e coito interrotto. Ultimamente abbiamo avuto rapporti sessuali più frequentemente, quasi ogni sera, sempre con lo stesso metodo. Mi è venuto il ciclo, un po’ più "corto" del solito, al terzo giorno era quasi finito. Mi sono informata un po’ su internet visto che il mio ciclo, prima di sette giorni, non scompare. E ho sentito parlare di finte mestruazioni. Potrebbe essere anche il mio caso?,

Cara Anonima,
rispettto a quanto dici ci sembra che puoi stare tranquilla sembrano non esserci i presupposti per una gravidanza hai avuto  sempre rapporti protetti. A volte il ciclo mestruale può subire delle variazioni in base anche ad altri fattori, come un periodo di stress psicologico legato quindi a preoccupazioni o ansie, oppure legati a uno stress fisico come stanchezza o l’adeguarsi a repentine variazioni climatiche.
Per quanto riguarda il falso ciclo non si possono dare notizie dettagliate su sintomi e caratteristiche, perchè come per il ciclo mestruale, ci sono variazioni e differenze individuali.
Solitamente un falso ciclo ha caratteristiche un po’ diverse dalle mestruazioni quanto a durata e quantità, ma non è sempre facile fare una distinzione precisa.
In generale, c’è da dire che è molto difficile che si verifichi un falso ciclo, può accadere a donne che assumono la pillola e in rari casi a donne in gravidanza.
Detto ciò vorremmo suggerirti di non affidarvi al coito interrotto come metodo contraccettivo inquanto  è molto difficile avere un controllo totale del proprio corpo, soprattutto nel momento di maggiore eccitazione.
Restiamo a tua disposizione per ogni altra tua domanda.
Un caro saluto!,Anonima,03-09-2015,Sessualità-SeSso è meglio,falso ciclo