se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il giorno 13 ho avuto un rapporto completo senza protezioni…

Avendo in ciclo abbastanza irregolare, secondo il calendario di una applicazione affidabile avrei dovuto ovulare il giorno 11 settembre.
Il giorno 13 ho avuto un rapporto completo senza protezioni.
Sempre secondo il calendario, ho ritardato di un giorno, fatto sta che poiché ho appunto queste irregolarità non mi affido molto a questi calcoli.
Dovevano venirmi tra il 23/24 settembre (sempre secondo il calendario) ed invece mi sono venute il 25.
Il ciclo non è stato per niente abbondante, anzi, il 27 era già completamente via.
Solitamente dura 4 giorni ed il 5º è completamente via.
Il 27, la sera abbiamo avuto un rapporto, non macchiavo ma dopo questo, ho avuto delle piccole macchie rosse chiare..
Non so cosa pensare.
Prima dell’arrivo del ciclo, ho avuto per una settimana se non di più i sintomi di stanchezza, sonno e mal di schiena..,

Cara Miryam,
rispetto a quanto ci dici non possiamo darti una risposta certa e sicura, ma se teniamo presente che il ciclo è arrivato, anche se è in parte variato in tempi e quantità, non dovrebbero esserci rischi circa un’eventuale gravidanza. Tieni presente che è molto difficile che si verifichi un falso ciclo, può accadere a donne che assumono la pillola e in rari casi a donne in gravidanza. Come per il ciclo mestruale, ci sono variazioni e differenze individuali. Solitamente un falso ciclo ha caratteristiche un po’ diverse dalle mestruazioni quanto a durata e quantità, ma non è sempre facile fare una distinzione precisa.
Rispetto all’episodio di spotting potrebbe trattarsi di residui di sangue mestruale, ma se gli episodi dovessero ripresentarsi sarrebbe opportuno effettuare una visita ginecologica per appurarne le cause.
Detto ciò vorremmo consigliarti di prendere in considerazione dei metodi contraccettivi più sicuri, il calcolo dei giorni fertili non è sempre affidabile tanto più quando vi sono irregolarità. Potresti rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia o recarti al Consultorio della tua zona per valutare il metodo contraccettivo più adeguato alle tue esigenze, in questo modo potresti vivere più serenamente e in modo più sicuro i rapporti intimi senza incorrere in possibili rischi.
Un caro saluto!,Miryam, 19 anni,29-09-2015,Sessualità-SeSso è meglio,irregolarità ciclo