se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Siamo entrambi preoccupati che possa essere incinta…

Scrivo perché poco tempo fa ho avuto il mio primo "rapporto" con la mia ragazza. Se si può chiamare rapporto perché ci siamo fermato ai preliminare. È stata la prima volta per entrambi e lei è ancora vergine. Siamo entrambi preoccupati che possa essere incinta. Noi stessi sappiamo che è praticamente impossibile ma lei ha 14 anni e io 17 e non riusciamo a restare calmi. Oltre ai preliminari io mi sono strisciato su di lei. Lei era totalmente nuda mentre io in boxer sempre. Non ho eiaculato durante tutto ciò ma soltanto alla fine quando ero ben lontano dalle sue parti intime. Però durante tutto ciò ho perso del liquido pre-eiaculatorio ma come dicevo avevo i boxer ed ero posizionato sulla parte superiore della sua parte intima. Solo una volta mi ha abbracciato mentre ero disteso a pancia in su mentre ero nudo ma in quel caso al massimo appoggiavo più sulla sua pancia che altro. Il problema è che abbiamo avuto questo rapporto il 26 settembre e il suo ultimo ciclo è stato nei ultimi 5 giorni di settembre e non gli è ancora tornato. Lei ho ha in media ogni 29/32 giorni ma è molto irregolare e l’anno scorso gli è anche accaduto di saltare un mese. Inoltre ha paura che essendosi agitata parecchio una notte possa non averle anche per questo motivo. Secondo voi abbiamo reale motivo di preoccupazione? Come ci conviene agire? Grazie per l attenzione e mi scuso per eventuali errori.,Jack, 17 anni,30-09-2015,Sessualità-SeSso è meglio ,petting,

Caro Jack,
dal tuo racconto riteniamo che puoi stare tranquillo, in quanto non c’è stato un rapporto completo tieni presente che con il solo petting non c’è rischio di una gravidanza. Come tu stesso suggerisci affinché si instauri una gravidanza è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna e che la donna si trovi nel suo periodo fertile. Rispetto al liquido pre-eiaculatorio,  in esso non dovrebbero esserci tracce di spermatozoi e se anche ce ne fossero, secondo recenti studi, questi sembrano non essere in grado di fecondare. È vero anche che gli spermatozi non sopravvivono a lungo a contatto con l’ambiente esterno (acqua, aria, indumenti) perché è un ambiente ostile.
 Rispetto al ritardo devi sapere che ci sono molte variabili che interferiscono sulla regolarità del ciclo e in primis un forte stress sia fisico che psichico.
Inoltre visto che state esplorando la sfera della sessualità, vi consigliamo di consultare la nostra rubrica "SeSso è meglio" in cui potrete trovare tante informazioni utili riguardo alla sessualità in generale ed ai metodi contraccettivi.
Sperando di aver risposto ai tuoi dubbi ti consigliamo di scriverci ancora per  qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!