se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Per mettere incinta una donna si puo’ farlo con eiaculazione?…

Salve vorrei farvi delle domane su alcuni miei dubbi e vicende che mi stanno succedendo. Vorrei sapere se per mettere incinta una donna si puo’ solamente farlo attraverso eiaculazione interna e quali sono le dinamiche con cui esso accade.
In aggiunta vorrei chiedervi di chiarirmi un dubbio, la mia ragazza in questa ultima settimana sta avendo delle perdite che si sono presentate giorno della sua ovulazione per poi scomparire 3 giorni dopo e poi ricomparire dopo altri tre giorni (premettendo che prima dell’inzio di ogni perdita è andata al mare), aggiungendo inoltre che noi abbiamo praticato solo sesso orale o preliminari dalla fine del precedente ciclo e anche precedentemente ad esso, in concluso la mia domanda é puo’ essere incinta? O si suppone che abbia un infezione o disfunzioni ormonali ?
Distinti saluti
Angelo, 22 anni


Caro Angelo,
perchè si installi una gravidanza devono coesistere una serie di condizioni: la donna deve essere in fase ovulatoria (11°- 18° giorno in un ciclo regolare di 28 giorni), ci deve essere penetrazione con eiaculazione interna, le spinte del rapporto aiutano gli spermatozoi a risalire verso le tube di Falloppio dove possono fecondare l’ovulo maturo. A questo punto l’ovulo fecondo scende e si installa nelle pareti dell’utero. Se solo una di queste condizioni non è soddisfatta la donna non può rimanere incinta. Quindi per rispondere alla tua domanda: si rimane incinta solo con un rapporto completo con eiaculazione interna. Non si può rimanere incinta con i rapporti orali o altri tipi di rapporti. Per quanto riguarda lo spotting ovvero le perdite tra un ciclo e l’altro, queste possono avere varie cause: disfunzioni ormonali, piccole infezioni, oppure qualche cisti, oppure semplicemente sono perdite da ovulazione. Insomma sarebbe necessario che la tua ragazza facesse una visita ginecologica con pap test per escludere qualsiasi patologia o per curarla e risolvere lo spotting.
Nella speranza di aver soddisfatto e chiarito i tuoi dubbi, ti invitiamo a riscriverci qualora avessi bisogno di ulteriori informazioni o chiarimenti.
Un caro saluto!