se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso la pillola dei 5 giorni dopo, ho un ritardo…

Ho avuto un coito interrotto con il mio ragazzo nei giorni fertili e 4 giorni dopo ho preso la pillola dei 5 giorni dopo.. Il mio ciclo è in ritardo di 6 giorni.. È possibile che io sia incinta?

Emma, 19 anni


Cara Emma,
la pillola dei cinque giorni dopo è efficace se assunta entro le 120 ore successive al rapporto, considerato a rischio. E’ chiaro che, nell’arco dei cinque giorni, prima viene assunta, maggiore è l’efficacia. Quest’ultima difatti sembra essere almeno paragonabile alla pillola del giorno dopo nelle prime 72 ore, che si mantiene però quasi altrettanto elevata nei restanti 2 giorni, quando si registra un tasso di gravidanza del 2.1%. Ciò detto, può esserti utile sapere che tra gli effetti collaterali ricorrenti si annovera, un’alterazione dell’equilibrio ormonale: nel 18,5% delle donne si è registrato un ritardo di più di 7 giorni, nel 4% delle pazienti il ritardo ha superato i 20 giorni.
Pertanto riteniamo che tu possa stare tranquilla circa la possibilità della gravidanza, il ritardo può essere una conseguenza dell’assunzione del farmaco di emergenza. E’ necessario che tu sappia, per il futuro, che il coito interrotto non è un metodo anticoncezionale efficace, in quanto richiede un autocontrollo elevato, nel momento di massimo piacere. Oltretutto il liquido pre-eiaculatorio, che viene rilasciato durante il rapporto contiene una minima percentuale di spermatozoi. Perciò per vivere serenamente la sessualità, vista anche la giovane età, ti consigliamo di valutare insieme al tuo Ginecologo, il  migliore anticoncezionale per te.
Un caro saluto!