se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto, per i primi minuti non ha indossato il preservativo…

Salve, il mese scorso ho avuto il ciclo il 22 settembre. Il 5 ottobre ho avuto un rapporto con il mio ragazzo. Per i primi 10 minuti non ha indossato il preservativo, dopo si e, al momento dell’eiaculazione, è uscito da me (l’eiaculazione è avvenuta nel preservativo ma fuori da me). Intorno al 7 ottobre, giorno dell’ovulazione ho avuto delle perdite di sangue per circa 2/3 giorni. Il ciclo mi sarebbe dovuto tornare il 21 ottobre, ma a oggi, 27 ottobre, ancora non mi è arrivato. Potrei essere a rischio gravidanza o il ritardo può essere causato da altri fattori?,

Cara Giorgia,
le perdite ematiche potrebbero essere dovute a varie ragioni: come "spotting perovulatorio" , ovvero le perdite di sangue che possono verificarsi in corrispondenza dell’ovulazione, oscillazioni ormonali, infiammazioni o altro. Se non sono associate ad altri fastidi ed è la prima volta che si verificano, ti suggeriamo di attendere e di monitorare l’andamento del ciclo nei mesi successivi. Se invece le perdite di sangue si dovessero ripresentare è consigliabile capirne le cause attraverso una visita ginecologica.
Anche il ritardo del ciclo potrebbe essere dovuto a diverse cause come cambiamenti ormonali, stress, cambio di stagione ecc. Ti suggeriamo quindi di pazientare e aspettare per qualche altro giorno il suo arrivo e, se ti vuoi tranquillizzare, puoi eseguire un test di gravidanza. Per i prossimi rapporti è importante scegliere un metodo contraccettivo sicuro, il coito interrotto infatti non protegge completamente dalle gravidanze indesiderate; sebbene l’eiaculazione sia stata esterna è sempre preferibile indossare il preservativo fin dalle prime fasi del rapporto; questo aiuta a vivere la sessualità con meno ansie e paure.
Se hai altri dubbi o domande torna a scriverci.
Un caro saluto!,Giorgia, 19 anni,28-10-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza