se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso la ellaone dopo tre ore… ero al giorno num. 8 del mio ciclo…

Ciao ho scritto qualche tempo fa in seguito a un rapporto non protetto il 15 ottobre: preservativo sano e il mio ragazzo mi è venuto sulla pancia e lo sperma e scivolato giù verso la vagina. Ho preso la elleone dopo tre ore e ero al giorno num.8 del mio ciclo: non fertile, penso. Ho fatto due test, entrambi negativi: uno al 15esimo e uno al 20esimo giorno dal rapporto a rischio, anzi quello al 20esimo (oggi) è il giorno precedente al presunto arrivo delle mestruazioni. Oggi sono stata dal ginecologo, per farmi prescrivere la pillola anticoncezionale, lui non mi ha voluto visitare dicendo che se anche fossi incinta, non si potrebbe vedere nulla dall’ecografia. Serve un ritardo effettivo. Anzi mi ha chiesto di stare tranquilla e di aspettare effettivamente 7 giorni di ritardo fino a che il test sia effettivamente funzionante. Mi ha sconvolto che non si sia voluto sbilanciare, anzi per quanto abbia detto che sia alta la possibilità di non essere incinta: la certezza del giorno prima delle mestruazioni è pari all’80/90%. Insomma presto.  Anzi ha aggiunto che ho fatto bene infondo a prendere la elleone. Sono terrorizzata, sarei davvero sfortunata a essere incinta in un giorno non fertile, con il fallimento della elleone (presa coscientemente dopo tre ore), e gli spermatozooi del mio ragazzo sarebbero dovuti essere velocissimi. Veramente siamo ai limiti dell’assurdo.
Non crede? Ma perché lui non si è sbilanciato? Perché ha ritenuto che un’ecografia sarebbe stata una perdita di tempo? Il ciclo dovrebbe venirmi domani. Speriamo bene. So che ritarda con la elleone, vero?
La ringrazio molto
Saluti,

Cara Ansiosissima,
rispetto alla pillola ellaone, stai tranquilla è stata assunta nei tempi e modi giusti, la possibilità che non abbia fatto effetto sono quasi nulle.
Tieni presente che EllaOne agisce fino a 120 ore (5 giorni) e se assunta nelle prime 24 ore dal rapporto a rischio di gravidanza indesiderata, è ben tre volte più efficace della pillola del giorno dopo e due volte più efficace se assunta entro 72 ore.
Rispetto alla visita ginecologica non possiamo entrare in merito alla decisione del ginecologo, ma ci sembra di capire che anche lui ti abbia tranquillizzato dicendoti che i rischi sono quasi nulli e di aspettare con serenità l’arrivo del ciclo. Ti confermiamo che con l’assunzione della pillola si potrebbe presentare un ritardo, uno dei possibili effetti collaterali.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi, ti invitiamo nuovamente a scriverci per qualsiasi perplessità.
Un caro saluto!

,Ansiosissima, 20 anni,05-11-2015,Sessualità-SeSso è meglio,pdgd