se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ora mi è tornato il ciclo ma il flusso è molto poco..

buongiorno, nell’ultimo mese ho avuto rapporti con il mio ragazzo, abbiamo usati i preservativi e dopo averlo fatto abbiamo controllato se erano rotti ma fortunatamente erano sani.. però ora mi è tornato il ciclo ma il flusso è molto poco.. possibile che non ci siamo accorti che il preservativo si sia rotto? (il mio ragazzo ha eiaculato fuori la mia vagina)

Anonima


Cara Anonima,
da quello che ci racconti non sembra ci siano dei rischi significativi in quanto nonostante avessi comunque usato un contraccettivo di barriera come il preservativo, l’eiaculazione è avvenuta comunque fuori dalla vagina. Tieni presente che affinchè avvenga un concepimento è necessario che l’eiaculazione avvenga all’interno della vagina in assenza di contraccettivi e durante il periodo fertile della donna, che in un ciclo regolare viene stimato approssimativamente tra l’11° e il 18° giorno del ciclo.
Avete fatto tutto nel giusto modo, il preservativo non era lesionato ed è tornato comunque il ciclo. E’ fisiologico che ci siano delle irregolarità del ciclo legati a diversi fattori come oscillazioni ormonali, repentini cambiamenti climatici ad esempio questo forte caldo mette a dura prova il corpo, stress fisici o psicologici, assunzioni di farmaci, cambi nelle abitudini alimentari, etc…
Quindi puoi stare tranquilla. Se dovessi accorgerti di altre irregolarità potresti confrontarti con la tua ginecologa di fiducia che saprà darti conoscendo meglio la tua storia dei consigli più mirati.
Torna a scrivere se hai ancora dubbi.
Un caro saluto!