se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ci siamo accorti che � colato dello sperma sulla sua gamba e sul mio inguine…

Salve, ho un problema che mi genera ansia, nonostante sia consapevole che sia alquanto improbabile il rischio di una gravidanza.
Ieri io e il mio ragazzo abbiamo fatto sesso per la prima volta, usando il preservativo. Ci siamo interrotti e lui è venuto fuori sempre nel preservativo. Siamo rimasti abbracciati per qualche minuto, ma dopo ci siamo accorti che è colato dello sperma sulla sua gamba e sul mio inguine. Mi sono pulita immediatamente con delle salviette e mi sono andata a lavare per bene, facendo un bidet con il sapone. L’ultimo ciclo l’ho avuto il 20 Novembre ed è terminato il 24. Tutto ciò è successo il 27, non è però regolare in quanto ritarda sempre di 2 o 3 giorni, o qualcosa in più.
Corro qualche rischio?
Grazie,Anonima, 24 anni,30-11-2015,Seesualit�-SeSso � meglio,

Cara Anonima,
affinché si instauri una gravidanza deve esserci un rapporto completo, non protetto, con eiaculazione interna alla vagina, durante il periodo fertile della donna.
Da quanto scrivi possiamo quindi tranquillizzarti sul possibile rischio di una gravidanza. L’utilizzo del preservativo, l’eiaculazione  esterna e protetta, il ciclo finito da poco, azzerano le probabilità di concepimento.
Speriamo d’esserti stati d’aiuto e torna  a scriverci se dovessi avere altri dubbi.
Un caro saluto!,timore gravidanza