se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non mi è piu’ venuto il ciclo, può essere lo stress?…

Salve! vorrei delle informazioni riguardo il ciclo mestruale.. Il 13 giugno mi è venuto il ciclo come ogni volta, ritardo di 4 giorni ma come ogni mese ritarda. Finito il ciclo non ho avuto rapporti completi, solo un po’ di preliminari con assoluta igiene (ogni volta che lui veniva si puliva con dei fazzoletti). Adesso pero’ non mi è piu’ venuto il ciclo, me lo aspettavo magari con ritardo di 10 giorni massimo come è successo una volta, ma siamo a 12 giorni e ancora nulla! Sarei un po’ preoccupata non tanto per una gravidanza che mi sembra impossibile dato che non ho avuto dei rapporti completi! In questo periodo mi accorgo di aver avuto dei grossi problemi con i miei genitori e quindi di aver accumulato tanto stress, e io stessa come ragazza sono leggermente sottopeso, questo puo’ aver contribuito a questo ritardo (o se mi saltasse il ciclo)? Grazie per la risposta in anticipo

Anonima


Cara Anonima,
probabilmente il ritardo può essere dovuto, come dici tu, allo stress, al cambio di abitudini, al sottopeso… questi sono tutti fattori che possono incidere sul metabolismo e quindi sulla puntualità del ciclo. Anche la giovane età può incidere sul ciclo, in alcune donne ci impiega qualche anno per regolarizzarsi, in alcuni casi può anche saltare uno o due mesi. Se non c’è stata penetrazione con eiaculazione interna puoi stare tranquilla rispetto all’eventualità di una gravidanza a rischio. In tutti i casi ti consigliamo di fare una visita ginecologica solo come controllo periodico e per assicurarti che tutto proceda bene. Puoi rivolgerti anche a un Consultorio dove puoi trovare diversi esperti che possono tranquillizzarti e chiarire i tuoi dubbi.
In tutti i casi siamo a disposizione per ulteriori ed eventuali informazioni o chiarimenti. Un caro saluto!