se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Facciamo solo petting. Ho paura di essere incinta…

Salve, volevo un parere.
Sono fidanzata da 3 anni ma non ho ancora avuto rapporti col mio fidanzato, facciamo solo petting .
Ultimamente ci siamo spinti un po oltre: ho avuto l’ultimo ciclo il 22 giugno, e il 26 (ultimo giorno di ciclo) abbiamo avuto uno “sfregamento” (non saprei come definirlo meglio) io ero nuda e lui aveva solo gli slip.
Durante lo sfregamento io l’ho stoppato più volte per controllare se fosse uscito del liquido preseminale, ora non ricordo bene ma al massimo ce n’era una goccia proprio sulla punta del pene. Quando abbiamo finito, però, c’era una macchia sul suo slip.
Lui non ha eiaculato durante lo sfregamento, ma solamente dopo, in bagno.
Si può concepire in questo modo? Inoltre questo tipo di petting si è ripetuto altre 2 volte con me nuda e lui in slip (sempre con eiaculazione avvenuta in bagno lontano da me) mentre altre volte lui ha tenuto anche i pantaloni.
Poi lui ha controllato se gli fosse uscito liquido preseminale , e dopo mi ha toccato. Ci sono rischi?
Non ho un ciclo molto regolare, diciamo che si aggira tra il 20-25 di ogni mese… Questo mese non l’ho ancora avuto. (Quello di giugno è stato il 22).
Sono in panico, anche perché al posto del ciclo sto notato qualche piccola perdita di muco bianco, come quando si sta ovulando… Ma poiché ho letto i sintomi di gravidanza su internet, ho paura che sia quella. Come unico sintomo premestruale ho dolore al seno da 3 giorni, ma niente ciclo.
Aggiugno che soffro d’ansia e che gli ultimi 3 mesi sono stati molto duri per me… Può centrare col ritardo? Ho paura di essere incinta…

Sunshine


Cara Sunshine,

vogliamo da subito rassicurati dicendoti che con il solo petting non si può rischiare una gravidanza.
Per far si che avvenga un concepimento è necessario che ci sia un rapporto completo, inteso come penetrazione ed eiaculazione interna. Tutto questo deve avvenire nel periodo fertile di una donna altrimenti non ci sarebbe il potenziale ovulo fecondabile necessario ad avviare il processo generativo.
Da quello che ci descrivi, probabilmente, la macchia sugli slip si trattava di liquido preseminale che solitamente fuoriesce nei momenti di eccitazione durante il petting. Tale secrezione tuttavia sembra non essere in grado di fecondare una donna e quindi non dovrebbe rappresentare una minaccia all’intimità.
Avere un piccolo ritardo rientra nelle variabilità del ciclo mestruale ed è comune nelle ragazze giovani come te. Inoltre, avendo un ciclo molto irregolare è facile perdere di vista il calcolo dell’ovulazione e delle diverse fasi del ciclo. Devi sapere che spesso la regolarità subisce l’influenza di altri  fattori come cambiamenti dei livelli ormonali, alimentazione, cambi di stagione e non ultimo lo stress. Se stai vivendo un momento difficile è normale che questo si ripercuota sul tuo organismo e sui tuoi ritmi biologici.
Da quello che scrivi ci sembra che tu sia sempre molto attenta a controllare ogni movimento,  ogni secrezione e questo probabilmente genera in te una continua preoccupazione impedendoti di rilassarti e vivere serenamente l’intimità con il tuo ragazzo. Tale stato mentale può agire negativamente sul tuo corpo ed avere ripercussioni come quelle sopra citate. Puoi fermarti a riflettere se c’è qualcosa che ti desta preoccupazione in questo periodo della tua vita e se risulta per te difficile lasciarti andare ed avere fiducia nell’altro.

Tuttavia le perdite che hai notato potrebbero proprio riferirsi alla fase premestruale e quindi essere indice dell’arrivo delle mestruazioni. Anche la tensione mammaria rientra nella sintomatologia premestruale e quindi può farci ben sperare.
In ogni caso, se tale disagio dovesse persistere ti consigliamo di far riferimento al tuo ginecologo di fiducia il quale saprà indagare insieme a te le motivazioni di questo ritardo.
Speriamo di esserti stati d’aiuto; torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!