se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Sono ancora preoccupata per la mia esperienza…

Ciao..grazie x avermi risposto ieri..sono ancora preoccupata per la mia esperienza con il mio ragazzo..avendo fatto il coito interrotto nel mio periodo fertile..ma dopo il primo rapporto n0n abbiamo più continuato per paura…leggete altre domande su queste storie ho letto dagli esperti che il liquido pre seminale n0n contiene spermatozoi e che serve per lubrificare..quindi ora non so a chi ascoltare e stare un po più tranquilla aspettando il ciclo…grazie

Amica, 34 anni



Cara Amica,
alla luce del tuo nuovo messaggio ci risulta poco chiaro il tuo racconto e forse è necessario ricostruirlo insieme per avere maggiore chiarezza ai fini di fornirti informazioni più pertinenti alla tua situazione.
Precedentemente ci hai raccontato di aver avuto un rapporto con coito interrotto in acqua che si è interrotto dopo l’eiaculazione, ossia fuoriuscita di liquido seminale (che dovrebbe essere avvenuta all’esterno). Proprio per questo la nostra risposta è stata quella di informarti sulla poca affidabilità che in generale ha questa pratica, a causa della difficoltà che si ha nello stabilire il momento esatto in cui sia necessario fermarsi.
Oggi invece ci parli di liquido preseminale e quindi ora il nostro dubbio è se il rapporto si è fermato prima di una possibile eiaculazione. Se così fosse puoi stare serena poiché, come hai già letto, nel liquido preseminale la quantità di spermatozoi contenuta non sarebbe in grado di fecondare una donna.
In ogni caso torniamo a suggerirti di trovare un reale metodo contraccettivo che possa farti vivere più serenamente l’intimità con il tuo ragazzo.
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!