se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

L’altro giorno sono uscita per la prima volta con un ragazzo…

Gentilissimo dottore,
l’altro giorno, precisamente giovedì, sono uscita per la prima volta con un ragazzo e mentre lui mi masturbava ci siamo accorti che aveva le dita sporche di sangue, come se mi fosse venuto il ciclo (il ciclo però deve venirmi a metà settimana prossima), però ad oggi, dopo l’evento, non mi è venuto.
Volevo chiedere cosa è potuto succedere?
Posso rischiare contagio di malattie, AIDS o qualcos’altro? Cioè cosa rischio?
Grazie mille!!
Buona giornata

Anonima


Cara Anonima,
la masturbazione è una pratica che come ben sai comporta uno sfregamento dei tessuti interni della vagina e alle volte, se fatta con una notevole intensità, potrebbero verificarsi delle perdite ematiche dovute a piccole lacerazioni delle pareti o la rottura dell’imene, una sottile membrana che serve a proteggere l’apertura della vagina. Perciò possiamo ipotizzare che il sangue fuoriuscito potrebbe dipendere da tutto questo. Detto ciò ti informiamo che la trasmissione dell’AIDS può avvenire tramite rapporti sessuali, scambi di sangue e penetrazione del virus proveniente da materiali biologici infetti attraverso lesione della cute o delle mucose.
Qualora avessi intenzione di avere rapporti sessuali ti consigliamo di utilizzare un metodo contraccettivo, in modo da proteggerti da eventuali rischi.
Speriamo di averti chiarito i dubbi.
Un caro saluto!