se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ha senso rifare un test tra qualche giorno, posso stare abbastanza tranquilla?…

Ho contattato la mia ginecologa che mi ha dato istruzioni su come ricominciare la pillola saltando le rimanenti placebo e mi a consigliato di fare un test il secondo giorno di ritardo per sicurezza. Io ho avuto quello che credo fosse un ciclo, indubbiamente meno abbondante del solito ma con effettiva perdita di sangue e tessuto. In questi giorni, a circa due giorni dalla conclusione di quello che io ho interpretato come ciclo, continuano però delle perdite marroncine, penso dovute alle modifiche nell’assunzione della pillola fatte in quest’ultima settimana. Il test a 10 giorni dal presunto rapporto risulta negativo. Ha senso rifare un test tra qualche giorno, devo aspettare di più o ormai posso stare abbastanza tranquilla? Grazie mille per la pazienza.

Margherita, 20 anni


Cara Margherita,
segui le indicazioni della tua ginecologa e cerca di stare tranquilla, se il test è risultato negativo non devi preoccuparti. Le perdite possono dipendere, come osservi giustamente tu, dalle modifiche nell’assunzione della pillola. Dovresti cercare di avere pazienza per un pò di tempo in modo che il tuo corpo si abitui al nuovo apporto ormonale. Per quanto riguarda il test non è necessario rifarne un altro adesso, se proprio non riesci a tranquillizzarti e non sono passate le perdite, fra un pò di tempo, puoi ricontattare la tua ginecologa per accertarti che tutto sia nella norma.
Siamo a tua disposizione per eventuali ulteriori informazioni o chiarimenti.
Un caro saluto!