se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non riesco a raggiungere l’orgasmo durante i rapporti…

Salve,non riesco a raggiungere mai l’orgasmo tramite la penetrazione ma solo attraverso masturbazione! Sto assieme al mio compagno da più di un anno e tra noi c’è un alto tasso di confidenza…cosa posso fare?

Maryhelen, 18 anni


Cara Maryhelen,
l’orgasmo corrisponde al culmine del piacere durante l’atto sessuale e deriva da una precedente stimolazione fisica e psicologica delle zone erogene e da uno stato mentale di eccitazione.
Ciò che causa l’orgasmo non possiamo definirlo solo fisico ma fa parte di qualcosa di più complesso che possiamo inquadrare meglio considerando l’esistenza di un’unità psicofisica dell’organismo dove la psiche gioca un ruolo altrettanto importante. Proprio per questo non è mai semplice poter identificare le cause di una difficoltà nel raggiungere l’orgasmo essendo appunto un processo che risente di una multifattorialità.
Da quello che ci scrivi non c’è chiaro se trovi più semplice raggiungere l’apice del piacere attraverso l’automasturbazione o attraverso la masturbazione con l’altro.
In linea generale è importante sapere che molte donne traggono maggior piacere dalla stimolazione dei genitali esterni e quindi la penetrazione non è l’unico modo di raggiungere l’orgasmo.
E’ possibile in ogni caso integrare i due aspetti in modo da poter ottenere una maggiore soddisfazione per entrambe i partner.
L’aspetto positivo è che hai una buona intesa con il tuo compagno e questo può aiutarti ad esprimergli senza difficoltà quali sono le cose che a te piacciono maggiormente.
Ricordati che una scelta non esclude l’altra e che un buon dialogo aiuta proprio ad avere una maggiore conoscenza del proprio corpo e di quello dell’altro.
Inoltre la tua giovane età ci suggerisce che hai ancora tempo per approfondire la sessualità e comprendere al meglio il tuo corpo.
Lo sviluppo sessuale è un lungo processo conoscitivo che inizia con la pubertà e si svolge durante tutto l’arco di vita. Proprio per questo ti suggeriamo di non aver fretta nel comprendere tutto perché di tempo ne hai ancora molto.
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!