se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto non protetto in giorno fertile…

Salve, ho un dubbio che mi assilla. A dicembre del 2015 sono rimasta incinta e a marzo ho abortito. Dopo un mese ho ripreso ad avere rapporti non protetti in giorni non fertili. Ed è andato bene. Solo che ora ad agosto il 13 ho avuto un rapporto con il mio partner non protetto ed io ero in giorno fertile e lo abbiamo fatto la prima volta e poi dopo una mezz’ora lo abbiamo rifatto. Lui è venuto sempre fuori. Ma sono preoccupatissima lo stesso avverto delle sensazioni strane. Il ciclo mi è venuto ma è durato neanche 3 giorni ed è stato un ciclo stranissimo mai successo, è stato molto lieve. Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo per la risposta
Veronica, 21 anni

Cara Veronica,
sicuramente il coito interrotto non è un metodo contraccettivo che dà garanzie perché legato a troppi fattori, in primis una grande capacità di autocontrollo, durante il rapporto da parte del partner, nel momento di massimo piacere.
La presenza del ciclo, seppur breve, dovrebbe farti stare tranquilla; la variazione di flusso in quantità e durata può essere legata a diversi fattori: ansia, stress, oscillazioni ormonali, cambi di stagione, ecc.
Crediamo sia tanto importante che, vista l’esperienza che già hai vissuto, tu possa affidarti ad un ginecologo che ti aiuti a trovare un metodo contraccettivo più adatto alle tue esigenze e a quelle dalle coppia, così da vivere una sessualità più serena e tranquilla, libera da ansie.
Speriamo d’esserti stati d’aiuto!
Un caro saluto!