se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho bisogno urgente del suo aiuto in merito alla prima volta…

Salve dottore, ho bisogno urgente del suo aiuto, io e il mio ragazzo abbiamo provato a farlo per la prima volta , non è penetrato del tutto anzi solo poco e non mi ha sverginato e non è venuto, io ho paura perché sono a poco dal ciclo è ho paura per il possibile liquido pre- eiaculatorio eventualmente uscito.. vi prego rispondete..devo preoccuparmi?

Giulia,19 anni

Cara Giulia,
vogliamo rassicurarti rispetto alla preoccupazione di una gravidanza indesiderata poiché per far si che avvenga un concepimento è necessario che avvenga un rapporto completo. Con tale dicitura intendiamo una penetrazione e una eiaculazione all’interno della vagina. Inoltre, considera che questo deve avvenire necessariamente nel periodo fertile di una donna, ossia quando è maturato l’ovulo potenzialmente fecondabile.
In una donna fertile la possibile ovulazione cade tra l’undicesimo e il diciottesimo giorno del ciclo mestruale.
Da quello che ci scrivi non ci sono le premesse e quindi è improbabile che ci sia un effettivo rischio.
Considera che il liquido pre-eiaculatorio, secondo alcune ricerche, sembra non essere in grado di fecondare una donna.
E’ normale avere delle preoccupazioni quando si fa fronte ai primi approcci sessuali ed è importante cercare di avere una buona informazione su tali tematiche. Puoi recarti presso il consultorio di zona dove esperti sapranno fugare i tuoi dubbi e nel frattempo consultare il nostro sito. Troverai articoli interessanti e le domande di altri ragazzi come te.
Speriamo di essere stati d’aiuto; torna a scrivere quando vuoi.

Un caro saluto!