se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Durante un rapporto con la mia ragazza il preservativo si è sfilato…

Cari specialisti, io e la mia ragazza un paio di giorni fa abbiamo avuto un rapporto protetto. La mia ragazza per precauzione teneva il preservativo per controllare che non si sfilasse. Dopo un paio di minuti mi fa velocemente uscire perché aveva sentito che il preservativo si era quasi TOLTO e infatti appena mi sono tolto se l’è trovato in mano. Io non ero venuto e mi ero solo un po’ eccitato…magari c’era un po’ di liquido pre-eiaculatorio…
C’è la possibilità che sia rimasta incinta??
Anonimo, 16 anni

Caro Anonimo,
affinchè ci sia un concepimento è necessario avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna alla vagina e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili, che in un ciclo regolare di 28 giorni cadono tra l’11° e il 18° giorno. Detto questo da quanto scrivi ci sembra di capire che avete preso le giuste precauzioni, purtroppo può capitare che il preservativo, se non infilato bene, si sfili dopo la penetrazione.
E’ consigliabile, quindi, fare sempre attenzione al modo in cui si infila. Riguardo al liquido pre-eiaculatorio secondo le ricerche non dovrebbero contenere gli spermatozoi e, se anche ci fossero, non sarebbero in grado di fecondare. Quindi non dovrebbero esserci rischi di una gravidanza.
Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!