se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il profilattico si è rotto ma sono uscito subito. Sono agitato…

Salve, ho un problema che spero non sia grave… però sono agitato.
Il 29/9 nelle 14 stavo avendo un normale rapporto protetto da profilattico con la partener (16 anni), inavvertitamente il profilattico si è rotto ma essendomene accorto praticamente subito sono “uscito” (l’eiaculazione non era ancora avvenuta ne era molto vicina).
E il ciclo di lei era finito la mattina stessa e aveva ancora qualche perdita.
Le mie domande sono:
C’è un rischio di gravidanza?. È meglio assumere la pillola del giorno dopo o altro?
Vi prego rispondete in fretta che ho ansia.
Grazie, Giovanni.
Giovanni, 15 anni

Caro Giovanni,
comprendiamo la tua agitazione, poiché sei un ragazzo molto  giovane ed è normale avere preoccupazioni di questo tipo alla tua età.
In ogni caso ci sembri anche un ragazzo responsabile ed attento che si attiva per ricevere informazioni e chiarimenti sui propri dubbi e questo ci fa molto piacere.
Vogliamo prima di tutto tranquillizzarti sulla preoccupazione per una possibile gravidanza. Per far si che avvenga un concepimento è necessario che ci sia un rapporto completo; inteso come una penetrazione ed eiaculazione interna alla vagina nei giorni fertili di una donna.
Da quello che ci racconti vi è stata penetrazione senza però una eiaculazione. Solo in questo modo il liquido seminale ha la possibilità di entrare nella cavità vaginale e fecondare un potenziale ovulo maturo. Quest’ultimo deve in ogni caso aver compiuto il proprio processo maturativo che è possibile solo in un periodo ben preciso del ciclo di una donna. Solitamente il periodo fertile va dal nono al diciottesimo giorno del ciclo, quando avviene la così detta ovulazione. Nel tuo caso il rapporto è avvenuto probabilmente prima di quest’arco di tempo.
Ti suggeriamo di leggere alcuni degli articoli pubblicati nel nostro sito e le domande di tanti ragazzi come te che richiedono ogni giorno il nostro aiuto.
Puoi inoltre recarti insieme alla tua ragazza presso il consultorio di zona. Li troverai personale preparato pronto  a rispondere ad ogni vostra perplessità. Ti ricordiamo che è un servizio completamente gratuito a cui tutti i ragazzi, anche minorenni, possono accedere nella massima riservatezza.
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!