se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Se il ciclo ritarda vuol dire che l’ovulazione è avvenuta in ritardo?…

Salve,vi ringrazio molto per avere risposto alla mia domanda precedente. E volevo chiedere una cosa riguardante il calcolo dell’ovulazione… se il ciclo ritarda significa che l’ovulazione è avvenuta in ritardo? E poi,è normale che ultimamente il mio ciclo sia passato da 29/30/32 giorni a 28/27/26?
Anna, 17 anni

Cara Anna,
nel periodo dell’ovulazione l’endometrio si ispessisce e avviene nell’ovaio la rottura del follicolo con l’espulsione dell’ovulo.
Quando non vi è concepimento i livelli di progesterone si abbassando e la mucosa uterina si sfalda.
In questo caso  avviene  il sanguinamento chiamato mestruazione.
Queste fasi del ciclo sono stabili mentre a subire variazioni può essere l’ovulazione che cade solitamente, in una donna con ciclo regolare , tra l’undicesimo e il diciottesimo giorno.
Quando la mestruazione tarda ad arrivare probabilmente è l’ovulazione ad aver avuto un’esordio tardivo.
Considera che il ciclo mestruale può risentire di molteplici variabili tra cui le modifiche dei livelli ormonali, i cambi stagionali e di alimentazione e non ultimo lo stress.
Sei una ragazza giovane ed è normale alla tua età subire importanti variazioni nella frequenza, nelle caratteristiche e nella sintomatologia associata a questo ritmo biologico riproduttivo.
Si dice che un ciclo solitamente conta di 28 giorni ma questo non vuol dire che cicli di 32-33 giorni o al contrario di 25-26 giorni siano irregolari.
Ogni donna ha il suo meccanismo personale e questo può  non restare stabile per tutta la vita.
E’ frequente in giovani donne avere cicli più lunghi accompagnati da una sintomatologia dolorosa e un sanguinamento più prolungato. Con la crescita questo tende a trovare un equilibrio e spesso ad avere una riduzione dei tempi.
Puoi stare serena e consultare i nostri articoli dove troverai tanti spunti interessanti per calcolare il periodo dell’ovulazione. Inoltre ti suggeriamo di recarti presso il consultorio di zona dove potrai approfondire eventuali dubbi e ricevere tutte le informazioni necessarie. Il servizio è completamente gratuito e si può accedere con la massima riservatezza.
speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!