se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non ho avuto rapporti con il mio fidanzato ma c’è stato un contatto…

Volevo delle informazioni: non ho avuto rapporti con il mio fidanzato ma c’è stato un contatto (mentre il mio ragazzo mi toccava ha toccato il suo pene e c’era liquido e poi mi ha toccata di nuovo) il ciclo doveva venirmi il giorno in cui è avvenuto il contatto ma è in ritardo da 4 giorni. Cosa può succedere? Ci può essere una gravidanza? (il ciclo è sempre puntuale).

Giorgia, 17 anni


Cara Giorgia,
affinché avvenga un concepimento è indispensabile avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna alla vagina e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili che, in un ciclo regolare di 28 giorni, cadono approssimativamente tra l’11° e il 18° giorno di ciclo.
Da quanto scrivi ci sentiamo subito di tranquillizzarti, in quanto nella tua situazione sembrano mancare i presupposti necessari per una gravidanza. Attraverso il solo contatto, infatti, non c’è alcun rischio.
Detto questo tieni presente che, sebbene tu abbia un ciclo sempre regolare, questo può subire variazioni e quindi non essere così puntuale come ti aspetti. Fattori come stress, cambiamenti stagionali, oscillazioni ormonali possono influire, infatti, sulla regolarità del ciclo, determinando alle volte un ritardo.
Per questi motivi ti consigliamo di attendere serenamente l’arrivo del ciclo mestruale, qualora dovesse ulteriormente ritardare sarebbe importante che tu ti rivolgessi ad una ginecologa di fiducia per approfondirne le cause.
Un caro saluto!