se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Vorrei sapere se una volta avvenuta l’ovulazione posso stare tranquilla…

Salve a tutti. Sono una ragazza di 26 anni e mi complimento per questo sito. Si trova un aiuto in ogni momento. Vi scrivo per un’informazione. Ho un ciclo regolare di 28-30 giorni. L’ultimo l’ho avuto il 23/09 e poi ho avuto l’ovulazione verso l’8-9 ottobre. Vorrei sapere se una volta che l’ovulazione avviene, non ci sarà nessun altra cosa che interferisca con il ciclo. Io ho infatti avuto due rapporti non protetti il 1 e il 2 ottobre. Vi ringrazio tanto in anticipo
Martina, 26 anni

Cara Martina,
siamo lieti di sapere che apprezzi il nostro sito e che le nostre informazioni possono esserti di aiuto.
Abbiamo un po di difficoltà a comprendere la tua domanda perché da quello che ci scrivi sembri interessata a sapere se i rapporti non protetti avuti all’inizio di ottobre possono essere a rischio di un concepimento. Tuttavia ci domandi se una volta avvenuta l’ovulazione tu possa stare tranquilla per l’attesa del prossimo ciclo.
In realtà la questione sta proprio nell’ovulazione che è il momento più favorevole per un concepimento. L’ovulo si matura ed è pronto per essere fecondato da un potenziale spermatozoo. Se avviene il concepimento allora non si avrà  il sanguinamento mestruale mentre se ciò non avviene, nel giro di un paio di settimane (orientativamente) si manifesterà al mestruazione e avrà inizio nuovamente il ciclo.
Nel tuo caso sembra che l’ovulazione sia avvenuta una settimana prima e che quindi il giorni dei due rapporti a rischio siano fuori da questo range di tempo.
Probabilmente la tua domanda era finalizzata a chiederci se una volta passato il periodo dell’ovulazione un concepimento risulterebbe improbabile.
In questo caso possiamo confermare che una volta passato il periodo dell’ovulazione è impossibile che avvenga un concepimento.
Tuttavia ci sembra davvero difficile avere la conferma del periodo esatto in cui è avvenuta l’ovulazione, anche se si ha un ciclo regolare, a meno che non si esegua un monitoraggio con una strumentazione particolare (dosaggi ormonali, ecografie).
C’è sempre la remota possibilità che l’ovulazione sia avvenuta più tardi. Considera che anche gli spermatozoi hanno diverse ore di sopravvivenza all’interno della cavità vaginale. Proprio per questo non possiamo escludere completamente il rischio di una gravidanza.
Per escludere ogni eventualità e dubbio puoi effettuare un test di gravidanza; è molto semplice e veloce da eseguire.
Speriamo di esserti stati d’aiuto; torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!