se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e il mio ragazzo eravamo in intimità…abbiamo fatto di petting…

salve scrivo a voi per avere delle risposte perché sono tremendamente in ansia,
io e il mio ragazzo eravamo in intimità e lui era senza mutande e dopo essersi toccato li ci siamo baciati e dopo un po’ abbiamo fatto di petting. La mia preoccupazione è che le sue dita (non sono entrate del tutto) siamo state sporche e ora io sia incinta, in ogni caso lui non è venuto e in più le mani non mi sono sembrate sporche o comunque non eccessivamente. Successivamente abbiamo avuto anche dei rapporti ma sempre con uso di preservativo sin dall’inizio. Inoltre il ciclo che doveva venirmi una settimana fa non mi è venuto (premetto il mio ciclo è irregolare e alcune volte ha anche saltato dei mesi) e quando abbiamo fatto petting era o l’ultimo giorno fertile o non era fertile; invece quando l’abbiamo fatto non ero fertile .
spero al più presto in una risposta perché sono troppo in ansia.

Ludovica


Cara Ludovica
rispetto a quanto dici ci sembra che non vi siano rischi gravidanza. Se come scrivi non vi è stata alcuna eiaculazione è improbabile che vi siano dei rischi, tieni inoltre presente, che il liquido seminale a contatto con l’aria ha una bassa probabilità di sopravvivenza, inoltre affinché si instauri una gravidanza è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Per quanto riguarda i rapporti avvenuti, se avete utilizzato sempre il preservativo fin dall’inizio del rapporto ed il preservativo è sempre risultato integro anche in questo caso ci sembra proprio che non ci siano motivi per preoccuparsi. Purtroppo di fronte a cicli irregolari l’ansia e la paura sono spesso presenti anche se nella realtà e riflettendo attentamente non vi è necessità di allarmarsi. Ricorda inoltre che anche ansia e stress possono influire sulla regolarità. Se proprio può esserti utile per tranquillizzarti potresti effettuare un test di gravidanza in modo tale da sfatare ogni dubbio ed aspettare con serenità l’arrivo del ciclo. Il test può essere effettuato fin dal primo giorno di ritardo o al 14° giorno dal rapporto a rischio.
Sperando di essere riusciti a tranquillizzarti ti invitiamo a scriverci nuovamente per qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!