se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

E’ possibile rischiare una gravidanza dopo uno “strusciamento”?…

Salve, ( premetto di scusare la volgarità  del mio linguaggio) sono una ragazza di 23 anni e ho un dubbio perenne, forse sono grandicella per questo tipo di domande,  ma in queste situazioni ho sempre  una brutta ansia .
Cioè  qualche  giorno fa ( nel periodo in cui ero molto fertile) ho praticato del petting spinto, cioè vi è  stato uno “strusciamento” molto ravvicinato  tra i nostri organi, più che   altro lui si è  masturbato all’imbocco della mia vagina vicino alle piccole labbra per un bel pò di tempo. non vi è  stata una penetrazione, ma ripeto  vi è stato questo contatto molto ravvicinato tra il suo organo e le piccole labbra. Non non vi è  stata assolutamente  eiaculazione , però  non so se vi è  stata la fuoriuscita del liquido pre-seminale. Aggiungo di essere vergine.Volevo sapere se nella situazione da me descritta è  possibile l’instaurarsi di una gravidanza?

Anonima, 23 anni


Cara Anonima,
per raccontarci la tua storia hai utilizzato un linguaggio adeguato e comprensibile lontano da quello che possiamo ritenere “volgare”.
Inoltre è normale avere dei dubbi anche in età adulta ed è importante cercare di trovare informazioni e avere chiarimenti rispetto a questi

E’ necessario sapere che è possibile con concepimento solo se si verificano delle condizioni specifiche. Queste sono: un rapporto completo, inteso come eiaculazione interna nei giorni fertili di una donna.
Il liquido pre-seminale, secreto nei momenti di eccitazione, sembrerebbe non essere in grado di fecondare.
Da quello che ci racconti non vi è stata eiaculazione né interna e né esterna e questo esclude la possibilità di un potenziale rischio.
Ti consigliamo di leggere gli articoli presenti all’interno del nostro sito e le domande di tanti giovani che come te chiedono ogni giorno il nostro aiuto:
Informarsi significa avere un atteggiamento responsabile verso se stessi ma anche verso gli altri e questo ci sembra un presupposto importante.
Speriamo di esserti stati d’aiuto; torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!