se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho assunto EllaOne ma ho paura che l’ovulazione sia avvenuta lo stesso…

Salve! Sto attraversando un periodo di forte ansia poiché il 4/11 ho avuto un rapporto a rischio a causa della rottura del preservativo alla fine ma con eiaculazione fuori. Ero al mio decimo giorno di ciclo così per sicurezza dopo un’ora circa ho assunto la pillola EllaOne. Dal secondo giorno dell’ assunzione ho avvertito dolori al basso ventre e nausea inoltre sempre dal secondo giorno perdite bianche che ora che sono al quinto giorno dell’ assunzione sono poche ma gelatinose.
Vorrei sapere se per caso la pillola non avesse fatto effetto ho paura che l’ovulazione sia avvenuta comunque anche dopo l’assunzione della pillola.
Mi dica sono normali i sintomi che si stanno presentando?
Alessia, 20 anni

Cara Alessia,
ci sentiamo subito di tranquillizzarti sul rischio di una gravidanza indesiderata in quanto l’assunzione del contraccettivo d’emergenza EllaOne è stata corretta nei tempi. EllaOne, infatti, agisce fino a 120 ore (5 giorni) e se assunta nelle prime 24 ore dal rapporto a rischio, è ben tre volte più efficace della pillola del giorno dopo e due volte più efficace se assunta entro 72 ore. Riguardo i sintomi che lamenti (dolori al basso ventre e nausea) potrebbero rientrare negli effetti collaterali della pillola. Le perdite bianche, invece, possiamo ipotizzare che siano l’inizio della fase ovulatoria, in quanto le perdite sono iniziate in corrispondenza del tuo 12° giorno di ciclo che rientra nella finestra del periodo fertile.
Di fatto il contraccettivo d’emergenza è in grado di bloccare o spostare l’ovulazione, impedendo così la fecondazione. Quindi possiamo pensare che nel tuo caso l’ovulazione sia stata posticipata.

Speriamo di averti chiarito i tuoi dubbi, torna a scriverci quando vuoi!

Un caro saluto!