se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto sessuale protetto nei giorni successivi al ciclo…

A fine mese ho avuto un rapporto sessuale protetto nei giorni appena successivi al ciclo. Dopo aver sfilato il primo preservativo il mio ragazzo si è pulito le mani e il pene con un fazzoletto perchè non avevamo altro a disposizione e in seguito ha infilato un secondo preservativo. La seconda volta non è venuto ma la mia paura è che inserendo il secondo preservativo sia rimasto qualche piccolo residuo di sperma dato che si è pulito solo con fazzoletti, ma abbiamo cercato di fare attenzione. Non mi ha toccata nemmeno con le mani per evitare qualsiasi altro contatto ma io sono terrorizzata dal fatto di poter rimanere incinta e la mia ansia mi porta a somatizzare tutti i sintomi di una gravidanza. Aspetto il ciclo entro 5 giorni ma vorrei sapere se é possibile davvero rimanere incinta in questo modo. Grazie

Stefania, 19 anni


Cara Stefania,
ci sentiamo subito di tranquillizzarti sul rischio di una possibile gravidanza indesiderata, in quanto affinché avvenga un concepimento devono esserci necessariamente alcuni presupposti che nella tua situazione sono assenti. Innanzitutto è necessario avere un rapporto non protetto con eiaculazione interna alla vagina e la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili che, in un ciclo regolare di 28 giorni, cadono tra l’11° e il 18° giorno di ciclo. Quindi comprendiamo la tua ansia ma allo stesso tempo è bene sapere che attraverso un contatto esterno si esclude ogni possibile rischio di gravidanza. Da quanto scrivi, infatti, ci sembra di capire che avete utilizzato il preservativo che, essendo un efficace metodo contraccettivo, impedisce agli spermatozoi di penetrare nella vagina.
Detto questo cerca di tranquillizzarti ed aspetta serenamente 
 l’arrivo del ciclo mestruale.
Speriamo di averti chiarito i dubbi e, se dovessi avere ancora bisogno, torna a scriverci quando vuoi.

Un caro saluto!