se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto il pap test ed è risultato che sono in menopausa…

Buonasera
1 mese fa sono andata dalla ginecologa per una visita.. mi ha effettuato il pap test e mi ha trovato la candida. Mi ha prescritto dei medicinali da prendere e delle creme.. sono andata dopo 15 giorni a ritirare il pap test e oltre ad esserci indicato la voce candida, c’era anche scritto menopausa:si
Io ho 23 anni e prendo regolarmente la pillola yaz. È un errore in quanto il pap test l’ho effettuato il giorno prima del ciclo, oppure devo preoccuparmi?
Grazie mille

Anonima


Cara Anonima,
 il pap test è un esame citologico che indaga le alterazioni delle cellule della cervice dell’utero; è un test di screening, la cui funzione principale è quella di individuare nella popolazione femminile donne a rischio di sviluppare un cancro del collo uterino. Inoltre il Pap test può dare utili indicazioni sull’equilibrio ormonale della donna e permettere il riconoscimento di infezioni batteriche, virali o micotiche.
Non ci risulta che da solo possa essere sufficiente a diagnosticare la menopausa nelle donne, anche se può rilevare alcune variazioni ormonali.
In ogni caso, considerando la tua giovane età e quello che ci scrivi nella mail probabilmente si tratta di un errore nella raccolta della storia clinica che solitamente viene effettuata prima di eseguire il test.
Vi è la possibilità inoltre che con “menopausa” alcuni medici si riferiscano all’utilizzo della pillola che mette a “riposo” in un certo senso le ovaie dal lavoro ovulatorio.

Tuttavia, ci sembra importante che tu possa contattare il ginecologo a cui ti sei rivolta per effettuare tale esame diagnostico al fine di chiedere delucidazioni. Solo così potrai avere una risposta certa, utile a chiarire il tuo dubbio e a restituirti la serenità.
Un caro saluto!