se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ultimamente soffro di alcuni sintomi della gravidanza…

Salve ultimamente soffro di alcuni sintomi delle gravidanza come nausea lieve stanchezza e voglia di dormire…ho dolori forti nella parte inferiore della pancia e a volte nella parte destra in basso..qualche giorno prima di avere le mestruazioni ho perso alcune gocce rosse sulla carta igienica..poi niente e oggi mi sono arrivate le mestruazioni pero meno dense e colore piu chiaro tipo rosso chiaro…si potrebbe trattare di falsa mestruazione ed essere incinta?

Zineb, 20 anni


Cara Zineb,
i sintomi di cui ci parli sono sintomi generici che possono indicare molteplici condizioni: uno stato influenzale, stress fisico,un’intossicazione alimentare, sindrome pre-mestruale e molto altro ancora oltre che una gravidanza. 
Questa assenza di specificità non ci permette di poter azzardare un’ipotesi di stato interessante, soprattutto perché non sappiamo nulla della tua storia personale. Non siamo a conoscenza delle caratteristiche del tuo ciclo mestruale (durata, ultima mestruazione, regolarità) e non sappiamo neanche se ci sono le condizioni per cui possa verificarsi questa eventualità (un rapporto non protetto).
Insomma ci teniamo a sottolineare che non basta avere delle percezioni  somatiche per poter pensare ad un concepimento ma è necessario valutare in maniera complessiva la situazione considerando tutti gli aspetti.
Le perdite da impianto solitamente si presentano come tracce ematiche di minor intensità e di colore marrone-rosa anche se dobbiamo specificare che ogni donna può avere una manifestazione diversa e che molte non presentano neanche tale fenomeno.
Variazioni del ciclo mestruale (durata, intensità, frequenza) sono comuni in giovani donne senza necessariamnte essere riferite ad una gravidanza o ad uno stato patologico.

Come vedi non è possibile fare una diagnosi a distanza e rischieremo di generare in te ancora più confusione.
Se questa preoccupazione ha un fondamento (presenza di condizioni rischiose), ti suggeriamo di effettuare un test di gravidanza, trascorsi almeno 15-19 giorni dal rapporto in questione.
Questa facile e rapida valutazione potrà dissipare ogni tuo dubbio.
Speriamo di averti fornito spunti di riflessione utili.
Un caro saluto!