se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Sto prendendo Gyno-canesten per la candida ma ho dei dubbi…

Per una infezione da candida la ginecologa mi ha dato gynocanesten che sto ultimando e poi dovrò mettere acticand e calagin gel a giorni alterni, mi ha detto di finire tutta la scatola ma dovrebbe anche arrivarmi il ciclo tra 10 giorni, continuo nonostante il ciclo o sospendo e ricomincio appena sarà finito? Inoltre durante l’utilizzo dei due prodotti è possibile avere rapporti?Grazie

 

Chiara, 24 anni


Cara Chiara,
quando ci sono perplessità nei confronti di una terapia farmacologica prescritta da uno specialista è sempre consigliabile far riferimento a quel medico per ulteriori chiarimenti. Questo è importante per avere una maggiore chiarezza ed una continuità ma anche perché il tuo medico conosce per intero tutta la tua storia. Rivolgersi a più pareri crea frammentarietà e confusione molto spesso.
Non sappiamo se utilizzi la pillola o quale altra contraccezione ma in ogni caso l’uso di Gyno-canesten può inficiare l’efficacia del profilattico. Occorre ricordare, infatti, che questo farmaco non andrebbe utilizzato in concomitanza con l’uso di tamponi, docce vaginali o altri prodotti vaginali e che l’efficacia del prodotto stesso può essere compromesso dall’utilizzo contemporaneo del medicinale e di prodotti a base di lattice come profilattici e diaframmi vaginali, che possono anche parzialmente perdere il loro effetto barriera.
Se invece assumi la pillola, questa non protegge dal contagio di infezioni micotiche e il rischio sarebbe di infettare il partner (anche se negli uomini è asintomatica) e di contrarre nuovamente la candida rendendo inefficace la terapia.
Per tutti questi motivi è consigliabile, nel periodo di assunzione farmacologica, astenersi dai rapporti sessuali.
Un caro saluto!