se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho paura che in questo caso lo sperma sia salito da solo attraverso il pantalone e le mutande…

Salve Esperti,
scrivo per una cosa la quale mi tormenta e voleva condividerla con voi e sapere una volta del tutto come la pensate.
questa sera il mio ragazzo mi ha masturbato, come io ho fatto la stessa cosa a lui con seguente eiaculazione in un fazzoletto, ovviamente un po’ di sperma gli e` sceso lungo il pene e nei peli pubici, si è pulito con dei fazzoletti  l’asta del pene e le mani con la salviettina, di conseguenza le ho lavate anche io con la salviettina anche se prima che lui venisse ho tolto in ogni caso la mano.
dopo circa un’ora mi tocca da sopra il pantalone e ho paura che in questo caso lo sperma sia salito da solo attraverso il pantalone e le mutande (che avevano il mio muco vaginale), quindi la mia paura è questa.
inoltre quando sono tornata a casa dopo aver lavato le mani mi sono toccata al lato della mia vagina,dopo che avevo toccato il cellulare che avevo toccato con le mie mani con cui avevo toccato lui.
ho paura si sia instaurata qualcosa.
spero rispondiate. un bacio ed un cordiale saluto.

Vanessa, 20 anni


Cara Vanessa,
vogliamo da subito tranquillizzarti, in merito a quello che ci hai raccontato non ci sono rischi significativi per una gravidanza.
Rimanere incinta facendo petting è molto difficile in quanto vengono meno le premesse necessarie affinchè si instauri un concepimento ovvero una penetrazione interna con eiaculazione oltre al fatto che la donna deve trovarsi nel suo periodo fertile.
Possiamo specificare che la possibilità di rischio di fecondazione con le mani sporche potrebbe esistere nel caso in cui si penetra in vagina con un dito molto sporco di sperma appena eiaculato, sempre se ovviamente la donna si trova nel suo periodo ovulatorio. Se lo sperma è secco, o ci si è lavati le mani, o se il liquido seminale è rimasto all’aria le condizioni ottimali di sopravvivenza degli spermatozoi sono state vanificate. Ci sono infatti delle variabili che incidono sulla sopravvivenza dello sperma come la temperatura, deve esserci una leggera alcalinità (pH tra 7 e 7,5) e la disponibilità di zuccheri.
Alterazioni anche piccole di questi fattori compromettono la possibilità di sopravvivenza degli spermatozoi.
Queste potrebbero essere le condizioni ottimali che si trovano all’interno della vagina e non è così facile trovare la stessa combinazione di variabili in un ambiente esterno. Slip, pantaloni sono delle vere e proprie barriere e non è davvero difficile che gli spermatozoi riescano a superare i tessuti.
Se ci fermiamo a pensare un attimo è vero la prima fantasia che può venirci in mente è quanti poteri hanno questi spermatozoi??..Possono fecondare un ovulo maturo generare una vita ma è vero anche che non sono invincibili, non hanno una forza tale per muoversi da soli se non attraverso la spinta eiaculatoria del rapporto, in un ambiente esterno non sopravvivono se non per pochi istanti, nè tanto meno possono sopravvivere a tutti questi passaggi nel tempo e contatti tra mani, indumenti, cellulari etc.. 

Quindi stai tranquilla!
E’ sempre bene ricordare che per star più sereni si può proteggere il rapporto dall’inizio alla fine, stare più attenti all’igiene e avere contatti con le mani pulite, come avete fatto voi. Inoltre potresti confrontarti insieme al tuo ragazzo sui diversi metodi contraccettivi in circolazione e trovare quello a voi più consono.

Un caro saluto!