se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Sulla sua applicazione per il ciclo mestruale riporta che in questi giorni lei non è fertile, ma…

Ciao, vi contatto perché durante un rapporto sessuale con la mia ragazza non sono sicuro se l’eiaculazione potrebbe averla fecondata, premetto che lei è da una settimana che le è finito il ciclo, e sulla sua applicazione per il ciclo mestruale riporta che in questi giorni lei non è fertile, ma il punto è: Non sono sicuro di essere venuto dentro o meno, non abbiamo usato nessun metodo contraccettivo.. Come faccio ad essere sicuro che non può essere incinta?

Samuel, 18 anni


Caro Samuel,
hai ragione tecnicamente affinchè si instaura una gravidanza è necessario che ci sia un rapporto completo con eiaculazione interna, in assenza di contraccettivi di barriera, durante il periodo fertile della donna che orientativamente si colloca tra l’11° e il 18° giorno del ciclo.
Non sappiamo quanto tempo sia passato dal presunto rapporto a rischio, non conosciamo la regolarità del ciclo della tua ragazza, e purtroppo la certezza assoluta, soprattutto in una consulenza online dove mancano degli strumenti operativi importanti, non è possibile dartela. Quello che vi possiamo consigliare è di recarvi presso un Consultorio della vostra zona dove vi accoglieranno una èquipe di esperti tra cui ginecologi che in forma gratuita e garantendo la privacy potranno meglio approfondire tutti questi elementi e valutare insieme come procedere. In quella occasione potrete anche confrontarvi sui diversi metodi contraccettivi esistenti sul mercato e che meglio rispettano le vostre esigenze i modo da poter vivere la sessualità con maggiore sicurezza e serenità.

Un caro saluto!