se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Due settimane fa ho praticato del petting con il mio ragazzo…

Buongiorno gentili Dottori,
due settimane fa circa ho praticato del petting con il mio ragazzo.
Eravamo entrambi vestiti (io leggings e slip, lui boxer appena appena fuori dai jeans). Abbiamo simulato un rapporto strusciando i sessi per brevi minuti e abbiamo notato una macchiolina sui suoi boxer.
Dal momento che non ha eiaculato, pensiamo si sia trattato di liquido preseminale.
Vi è possibilità che quest’ultimo abbia oltrepassato i suoi boxer, i miei leggings e i miei slip venendo a contatto con i miei genitali?
L’app del ciclo segna 8 aprile come inizio del ciclo, ma non ho avuto nulla e inoltre non mi arrivano mai prima del 10 di ogni mese.
Il mese scorso mi sono arrivate con un giorno d’anticipo, questo sono un giorno in ritardo.
Non ho mal di pancia (se non quello dovuto all’ansia), solo mal di testa e ieri perdite bianche che precedono sempre le mie mestruazioni.
Per favore, rassicuratemi.

Denise, 19 anni


Cara Denise,
stai assolutamente tranquilla, praticare petting completamente vestiti non comporta nessun rischio di gravidanza, gli spermatozoi non sono così potenti da oltrepassare i tessuti ed inoltre, a contatto con agenti atmosferici hanno vita breve. Perché si instauri una gravidanza è necessario avvenga un rapporto sessuale completo, non protetto, durante il periodo fertile della donna.
Attendi serenamente l’arrivo del ciclo, eventuali ritardi possono essere dovuti a diversi fattori: oscillazioni, ansia, stress, cambiamenti stagionali, di abitudini di vita o di alimentazione, ecc.
Torna scriverci per qualsiasi altro dubbio o chiarimento.
Un caro saluto!