se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Qualche mese fa ho smesso di prendere l’anello vaginale…

Ciao. Qualche mese fa ho smesso di prendere l’anello vaginale che ho portato per un anno. Inizialmente non ho avuto nessun effetto apparente (anzi il ciclo era regolare) invece questo mese ho avuto il ciclo 2 giorni di cui il primo scarso e il secondo abbondante e in seguito perdite di colore marrone gelatinose. Da cosa può essere dovuto questo cambiamento? Può dipendere dall’aver smesso l’anello oppure l’inizio di una gravidanza?
Sono molto ansiosa e vorrei capire.
Grazie in anticipo.

Sara, 24 anni


Cara Sara,
può capitare che con la sospensione di un contraccettivo ormonale che vi siano dei cambiamenti nel ciclo rispetto a regolarità, flusso, quantità e durata, si tratta di una fase di assestamento ormonale dopo la sospensione dell’anello vaginale. Rispetto alla possibilità di una gravidanza non ci dai molte informazioni ma se i rapporti sono stati protetti da un altro tipo di contraccettivo non dovrebbero esserci dei reali rischi. Detto ciò se nei prossimi giorni dovesse persistere lo spotting o dovesse ripresentarsi il problema per i prossimi cicli ti consigliamo di richiedere una visita ginecologica per valutare la situazione.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi ti suggeriamo di scriverci nuovamente per qualsiasi dubbio o perplessità.

Un caro saluto!