se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il mio ultimo ciclo è stato a settembre e il 15 ottobre ho avuto un rapporto…

Buongiorno a tutti. Vorrei fare una domanda visto che ho notato la vostra tempestività e disponibilità nella risposta. Il mio ultimo ciclo è stato il 29 settembre e il 15 ottobre ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo. Lui non era nè sporco nè bagnato o se lo era era per i miei liquidi. Solo che ora il ciclo mi deve ancora arrivare e ho una paura tremenda. Sento dolori alla pancia, ai reni e da qualche giorno ho perdite di mucosa tali da farmi sembrare di aver avuto il ciclo. Vi prego aiutatemi perché sono nervosissima! Grazie mille

Abcd21, 21 anni


Cara Abcd21,
rispetto ai rapporti non protetti non ci sono mai delle sicurezze, c’è sempre una certa percentuale di rischio. Il coito interrotto non è un buon metodo contraccettivo in quanto è difficile avere il controllo totale sul proprio corpo nei momenti di massimo piacere. Detto ciò se in realtà non vi è stata eiaculazione i rischi diminuiscono, inoltre affinché si instauri una gravidanza è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Ti consigliamo per poterti tranquillizzare di effettuare un test di gravidanza a partire già dal primo giorno di ritardo in modo tale da poter aspettare con più serenità l’arrivo del ciclo, tenendo presente che anche ansia e stress possono influire sulla regolarità.
Un caro saluto!