se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho pensato di iniziare ad assumere un contraccettivo ormonale…

Salve, vorrei farle una domanda. Ultimamente ho incominciato a pensare di iniziare ad assumere un contraccettivo ormonale. Tuttavia vorrei avere delle delucidazioni riguardo i pro e i contro, e soprattutto se è vero che provoca aumento di peso. Grazie mille

Cristina, 21 anni


Cara Cristina,
come forse già saprai la pillola anticoncezionale appartiene ai contraccettivi ormonali, quali il cerotto e l’anello vaginale. Questi contraccettivi hanno un’efficacia contraccettiva elevatissima, poiché attraverso il rilascio di alcuni ormoni, inibiscono direttamente l’ovulazione ed evitano così il concepimento. I vantaggi che offrono, oltre all’efficacia, sono vari: sono di facile assunzione, poiché basta prendere una compressa al giorno sempre alla stessa ora e si è protetti generalmente fin dalla prima settimana, inoltre non influiscono sul rapporto sessuale poiché non dovendo interrompere l’atto, non inibiscono o disturbano il rapporto e l’intimità.
Tuttavia, per garantire la totale protezione, è necessario seguire le istruzioni in modo preciso, cercando di evitare dimenticanze e rispettare l’ora di assunzione.
Inoltre, trattandosi di un farmaco, è opportuno fare dei controlli medici se si decide di utilizzarlo. Solo in seguito ad un controllo medico e alle analisi del sangue si può infatti stabilire che non ci siano controindicazioni a livello cardiovascolare o fattori predisponenti ad altre patologie che non ne consentano l’assunzione.
È probabile che, assumendo ormoni in più rispetto alla normale produzione dell’organismo, si verifichino piccole alterazioni di peso o sensazione di gonfiore, ma esistono numerose pillole con diversi dosaggi, solo un medico può stabilire quale sia quella più adatta a te e con meno controindicazioni anche da questo punto di vista.
Ricorda che durante l’assunzione della pillola è sconsigliato l’utilizzo di alcol o sostanze stupefacenti che possono interferire con l’assunzione del medicinale. Se si è fumatori inoltre bisogna parlare col proprio medico sull’idoneità o meno di tale farmaco.

Infine bisogna sempre tenere presente che la pillola non protegge dall’esposizione alle malattie sessualmente trasmissibili. Quindi, in caso di rapporti occasionali, è comunque necessario utilizzare anche un contraccettivo esterno, per assicurarsi una protezione completa.
Un caro saluto!