se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Questo problema sta rendendo difficile la relazione…

Buongiorno,
Ormai sono tre anni che ho rapporti ma non riesco a raggiungere l’orgasmo, mi piace  l’atto sessuale, mi eccito e mi sento a mio agio con questa persona però non riesco ad arrivare al culmine del piacere e questo problema sta rendendo difficile la relazione, non riesco a capire cosa possa essere..

Vale, 21 anni


Cara Vale,
la sfera sessuale rappresenta senza ombra di dubbio un’area molto importante e significativa all’interno di un rapporto di coppia, potremmo definirlo uno dei linguaggi attraverso cui i partner comunicano tra di loro.
Fermo restando che ogni coppia ha la sua storia e ciascuno vive a modo suo la sessualità, cerchiamo di capire le tue preoccupazioni rispetto alla difficoltà di raggiungere l’orgasmo.
Il raggiungimento del massimo piacere ha bisogno di un completo abbandono e rilassamento e la presenza degli orgasmi durante il sonno ci fa riflettere su quanto forse durante il rapporto con il tuo ragazzo non riesci ad abbandonarti completamente. Durante il sonno, infatti, avviene un abbassamento delle difese e quindi la mancanza di un atteggiamento vigile come può avvenire da svegli può facilitare la presenza di orgasmi notturni.
Da quello che ci scrivi ci sembra di capire che la vostra è una relazione stabile che dura da tre anni e parlarne con il tuo partner, se non l’hai già fatto, crediamo che possa esserti di aiuto, in modo da trovare insieme nuovi modi di vivere la sessualità che possano aiutarti ad aumentare il livello di eccitamento.
Conoscere il nostro corpo, cosa ci piace e cosa piace al nostro partner è un elemento fondamentale per una buona sessualità. I preliminari, ad esempio, spesso diventano una parte importante, aiutano a riscaldare l’atmosfera di ricerca dell’altro.
Prova a riflettere su quanto ti abbiamo detto e se il “problema” dovesse persistere torna a scriverci, magari raccontandoci qualcosa in più di te, del tuo momento che stai vivendo.
Un caro saluto!