se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso IMMEDIATAMENTE la pillola dimenticata come da indicazioni e da allora non ho più avuto rapporti…

Salve a tutti.
Faccio qualche dovuta premessa.
Assumo Yaz da 4 mesi, sempre puntuale, sempre regolare, senza particolari effetti collaterali.
Sono attenta a interferenze (il mese scorso a causa di una cura antibiotica ho coperto con ulteriori metodi i rapporti) e conosco a menadito il foglietto illustrativo di yaz. Sono però terribilmente ansiosa e "me ne metto" per tutto.
Questo mese, per una dannatissima dimenticanza che non riesco a perdonarmi, non ho assunto la 12esima pillola come di consueto alle 19.30. Me ne sono resa conto in preda all’ansia più totale alle 8 della mattina dopo.. e quindi 12 ore E MEZZO dopo.
Ho preso IMMEDIATAMENTE la pillola dimenticata come da indicazioni e ovviamente ho chiamato sia la mia ginecologa sia il consultorio telefonico del SIGO e che mi sono attenuta a tutte le indicazioni ricevute.
Da allora non ho più avuto rapporti (e se li avessi avuti li avrei protetti nonostante il bugiardino di yaz dica:
"Giorno 8-14 – E’ necessario assumere la compressa dimenticata al più presto possibile, anche se ciò significa assumere due compresse nello stesso momento. Quindi si deve continuare ad assumere le compresse nel momento previsto. Se le compresse sono state assunte in modo corretto nei 7 giorni precedenti, non è necessario adottare altri metodi contraccettivi supplementari. Tuttavia, se si è dimenticato di assumere più compresse, è necessario adottare metodi contraccettivi supplementari nei 7 giorni seguenti."
La mia ansia è relativa al rapporto non protetto avuto il giorno prima della dimenticanza (Mercoledì sera presa pillola regolarmente, mercoledì notte avuto rapporto, giovedì sera dimenticata pillola e presa 12 ore e mezzo dopo).
Ora, tutti mi dicono di star serena, che il rapporto precedente era protetto e che quella mezz’ora scarsa di ritardo difficilmente ha compromesso il potere contraccettivo.
io però non ce la faccio e a distanza di poco meno di una settimana sento tutti i sintomi possibili immaginabili.
Per un paio di giorni ho avuto un po’ di tensione al seno. Ogni tanto sento un leggero fastidio all’inguine e, come se non bastasse, ieri sera ho percepito un leggerissimo colore rosato sulla carta igienica.
Il vostro parere di esperti qual è?
Lo so che ormai si tratta di aspettare solo una settimana.. ma..
Grazie infinite..,

Cara Ansiogena 85,
pensiamo che puoi tranquillizzarti, non c’è pericolo per i rapporti avuti prima della dimenticanza, hanno la copertura contraccettiva. Hai fatto tutto ciò che dovevi quando c’è stata la dimenticanza, quindi non ci sembra ci siano cose di cui devi preoccuparti.
Adesso non ti resta che aspettare l’arrivo del ciclo, vedrai che andrà tutto bene!
Torna a scriverci quando vuoi. Saluti!,Ansiogena85,12-10-2010,Sessualità,metodi contraccettivi