se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e la mia ragazza, prima di un rapporto protetto, ci siamo spinti un p� oltre…

Salve,
ho 16 anni e ho un gave problema…
28 giorni fa io e la mia ragazza, prima di un rapporto protetto, ci siamo spinti un pò oltre e sono penetrato completamente non protetto. Premetto che erano appena terminate le sue mestruazioni e che il mese antecedente aveva preso la pillola del giorno dopo poichè il preservativo era scoppiato…
Sono penetrato prima del rapporto e solo una volta, qualche settimana dopo, in seguito ad una masturbazione, ha avuto consistenti perdite ematiche per 2 giorni e la settimana scorsa perdite ematiche per 1 giorno (senza apprente motivo) e molto scarse… c’è la possibilità che sia rimasta incinta? Come posso fare oltre il test di gravidanza? Ora sono in ritardo di 4 giorni, ma non ha mai avuto un ciclo regolare… può essere l’effetto della pillola del giorno dopo presa il mese prima? Nel caso facessi un test il responso sarebbe veritiero?
La prego gentilmente di rispondere a qesto messaggio perchè sono estremamente agitato e sto molto male da 2 gioni, certamete non si ripeterà più un gesto simile.
Grazie anticipatamente!,

Caro Anonimo,
capiamo la tua preoccupazione e comunque ci fa piacere che ti sia reso conto che è meglio non correre rischi ed avere rapporti protetti fin dall’inizio.
Per quanto riguarda le domande che ci hai posto, cercheremo di rispondere in modo chiaro così potrai contenere la tua agitazione.
Se avete avuto il rapporto alla fine del ciclo, difficilmente la tua ragazza era nel suo periodo fertile, cioè durante l’ovulazione, quindi il rischio si riduce notevolmente. Se volete essere più tranquilli e lei è già al quarto giorno di ritardo, potete fare il test di gravidanza perchè sarebbe attendibile.
Tenete presente che l’assunzione della pillola del giorno dopo può dare sia perdite di sangue che sbalzi del ciclo, ma il tutto dovrebbe tornare come era prima della sua assunzione entro due o tre mesi. Se la tua ragazza continua ad avere perdite e alterazioni significative del ciclo, dovrebbe fare una visita ginecologica di controllo, per capirne le cause ed eventualmente cercare di regolarizzare il ciclo. Comunque è possibile avere delle irregolarità del ciclo quando si è molto giovani, ma poi si stabilizzano con il tempo.
Se hai altri dubbi o domande, noi siamo sempre disponibili per risponderti.,Anonimo, 16 anni,17-03-2009,Sessualit�,Timore gravidanza