se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

L’ansia mi è salita perchè la farmacia ci ha dato un’altra marca di preservativi…

Salve questa non è la prima volta che scrivo! Sono la ragazza di 23 anni che a gennaio a seguito di un rapporto completo aveva assunto la pillola del giorno dopo… Il ciclo è arrivato con 20 giorni di ritardo ma è arrivato giorno 27 febbraio… Giorno 6 marzo ho avuto il mio primo rapporto dopo quella terribile avventura, con profilattico indossato dall’inizio fino alla fine del rapporto, ma ho di nuovo un’ansia terribile nonostante abbiamo controllato il profilattico ed era sano, l’ho schiacciato con le dita per vedere se usciva qualcosa ma sembrava tutto a posto…. Ma sto di nuovo morendo dalla paura…. Vorrei un sostegno da voi per vedere se posso realmente starmene tranquilla…
Cmq l’ansia mi è anche salita perchè di solito utilizzavamo i durex o i control, ma la farmacia non li aveva e ci ha dato un’altra marca, è anche per questo sono ansiosa, perchè in passato ho avuto diverse espereinze con profilattici rotti!!! La marca cmq si chiama blues, non li avevo mai visti!!!! Grazie mille se potete farmi stare tranquilla!,

Cara Anonima,
puoi continuare a scriverci ogni volta che ne senti il bisogno e ci fa piacere esserti d’aiuto.
Se il preservativo era intatto e lo sperma è rimasto al suo interno puoi stare tranquilla. Capiamo che le precedenti eperienze "sfortunate" ti hanno preoccupata notevolmente, ma attualmente i preservativi, pur avendo delle differenti caratteristiche, sono tutti abbastanza sicuri, l’importante è usarli correttamente e magari evitare quelli troppo sottili che possono essere meno resistenti.
Nel tuo caso avete controllato la perfetta integrità del contraccettivo e lo avete usato sin dall’inizio del rapporto, quindi ci sentiamo di rassicurarti.
Ti consigliamo di valutare la possibilità di usare un altro metodo anticoncezionale (pillola, cerotto, anello vaginale, ecc), se non riesci più a stare tranquilla con il preservativo. Consulta per questo una ginecologa, che saprà aiutarti a individuare il contraccettivo più adatto a te. Se non sai a chi rivolgerti, facci sapere dove abiti e ti indicheremo il Consultorio al quale potrai fare riferimento gratuitamente.
Continua pure a contare sul nostro supporto se ne avrai bisogno.
Cari saluti!,Anonima, 23 anni,11-03-2009,Sessualità,metodi contraccettivi