se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un contatto con il liquido pre-eiaculatorio…

Salve dottori! Ho un grande problema…circa due settimane fa e anche in periodo fertile,facendo petting con il mio ragazzo,è potuto succedere che ci sia stato un contatto tra liquido pre-eiaculatorio e vagina oppure che il mio ragazzo avesse le dita leggermente sporche di sperma (probabilmente,lui insiste che invece non era così) e che poi le abbia inserite nella vagina. Conclusione,la solita ansia di una gravidanza indesiderata. Il 25 doveva arrivare il ciclo;oggi è 27,il ciclo non è ancora arrivato peró ho notato una macchietta marroncina sugli slip e mi fa male la pancia come se lo avessi così ho pensato subito alle perdite da impianto…che faccio? Può essere che io sia incinta o sono le normali mestruazioni? Il test di gravidanza non voglio farlo,mi farebbe agitare ancora di più. Grazie in anticipo.
Rossella, 17 anni

Cara Rossella,
da quello che ci scrivi non vi è stato un rapporto completo, inteso come penetrazione ed eiaculazione interna. Proprio per questo non ci dovrebbe essere alcun rischio di gravidanza.
La sola masturbazione non implica alcun rischio e nell’eventualità che tu fossi entrata in contatto con il liquido preieaculatorio questo sembra non essere in grado di fecondare una donna.
Questo ritardo del ciclo potrebbe derivare da altri fattori come sbalzi ormonali, cambio stagionale, stress dell’alimentazione e comunque un ritardo di pochi giorni rientra nelle normali variazioni.
Le tracce ematiche da te individuate potrebbero proprio segnalare il mestruo in arrivo.
Speriamo di esserti stati d’aiuto
Un caro saluto!