se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso Norlevo, ho delle perdite…

Salve Dottoressa scusi il disturbo, ho un dubbio ed ho bisogno di chiarimenti. Domenica 3 ho avuto un rapporto protetto col mio ragazzo, il ciclo mi era terminato da due giorni mi era arrivato giorno 28 purtroppo ci siamo accorti dopo aver finito che era uscito dello sperma da sopra il preservativo, martedi dopo circa 33 ore dal rapporto ho assunto la pillola del giorno dopo Norlevo 1,5 fin li tutto tranquillo a parte un po\’ di nausea e sonnolenza. Oggi dopo una settimana precisa dall\’assunzione della pillola ho dolori, seno gonfio, e pochissime perdite di sangue scuro non acceso come il ciclo, premettendo che aspetto il ciclo tra 12 giorni. Adesso non capisco se mi sta arrivando il ciclo oppure è uno degli effetti collaterali della pillola. Il ciclo solitamente arriva puntualissimo a volte anche 2-3 giorni in anticipo. Spero in una vostra risposta, buona giornata.

la Carla, 21 anni


Cara Carla,
l’assunzione di una contraccettivo di emergenza può generare degli effetti collaterali, come stai riscontrando anche tu. Tra questi perdite ematiche vaginali irregolari dopo la contraccezione d’emergenza, che non vanno confuse con le mestruazioni, e che indicano il successo del trattamento.
Per quanto concerne il ciclo, la maggior parte delle donne vede manifestarsi le mestruazioni entro una settimana dal tempo previsto, anche se alcune potranno avere flussi mestruali anticipati o ritardati.
Altri effetti collaterali tipici comprendono vertigini, senso di affaticamento, cefalea, dolorabilità mammaria e dolori addominali bassi.
Riteniamo che i sintomi che ci riporti possano essere assimilabili a questi, per cui puoi attendere il tuo ciclo serenamente. Laddove tali disturbi dovessero persistere puoi consultare un ginecologo anche per inquadrare al meglio la situazione ed individuare un piano contraccettivo più adatto a te.
Un caro saluto!