se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Abbiamo fatto del petting, rischio una gravidanza?…

Le scrivo perché da alcuni giorni ho un dubbio che mi assale circa il rischio di una gravidanza. Premettendo che sono alle prime armi nella sfera sessuale e che ho una costante paura di rimanere incinta anche quando effettivamente mancano le condizioni principali. Le spiego: il 27 ottobre io e il mio ragazzo abbiamo fatto petting, nel senso che i nostri genitali (i miei coperti dagli slip, i suoi nudi) si sono strofinati l’un l’altro…so con certezza che l’eiaculazione non c’è stata in quel momento, ma in situazioni più sicure, lontano dalla mia intimità, però sono preoccupata circa il liquido pre seminale. È possibile che possa attraversare gli slip?? C’è il rischio di una gravidanza?  La situazione in questione è avvenuta il 27 ottobre, l’ultimo ciclo l’ho avuto tra il 5/6 ottobre e di solito è di 30/31 giorni.
Cordiali saluti

 

Anonima


Cara Anonima,
è naturale avere delle paure quando si hanno le prime esperienze sessuali e comprendiamo i tuoi dubbi perciò cerchiamo di darti delle informazioni in più che ti tranquillizzino.
Devi sapere che con il petting non si può rimanere incinta, affinché ci sia una gravidanza deve esserci un rapporto con penetrazione ed eiaculazione all’interno della vagina, durante i giorni fertili della donna.
Il liquido pre-eiaculatorio, inoltre secondo alcuni studi scientifici, non conterrebbe spermatozoi e qualora vi fossero non sarebbero in grado di fecondare.
Non corri alcun rischio, perciò ti consigliamo di provare a rasserenarti ed attendere l’arrivo del ciclo.
Un caro saluto!