se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Faccio abitualmente petting con il mio ragazzo o prendiamo precauzioni…

Salve,
faccio abitualmente petting con il mio ragazzo. Generalmente cerchiamo di prendere quante più precauzioni possibili, anche perché lo facciamo senza indumenti. Di solito sfreghiamo i genitali e, non appena lui percepisce di essere minimamente umido, continuiamo con il sesso orale. Ora, essendo io una ragazza molto ansiosa, e avendo un ritardo di circa 6 giorni (ho il ciclo abbastanza irregolare) ho paura di essere venuta a contatto con il liquido preseminale e di essere conseguentemente rimasta incinta. Sono molto preoccupata e questo influisce sulla mia quotidianità, peggiorandola. Vorrei sapere se i miei timori siano per caso fondati, o se sia inutile averli. Premetto che è il primo mese che sperimentiamo senza indumenti.
Cordiali saluti.

Chiara, 15 anni


Cara Chiara,
rispetto a quanto dici ci sembra che puoi stare tranquilla in quanto con il solo petting non è possibile che si instauri una gravidanza. Affinchè vi sia un concepimento è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Rispetto al liquido preseminale, semmai dovessi esserne entrata in contatto, tieni comunque presente che non contiene spermatozoi e se mai ve ne dovessero essere questi, secondo recenti studi, sembrano non essere in grado di fecondare. Il nostro consiglio è quello di attendere con serenità l’arrivo del ciclo tenendo presente che anche ansia e stress possono incidere sulla regolarità. Inoltre per non incorrere in inutili rischi vi consigliamo di fare sempre attenzione all’igiene intima.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi ti invitiamo a scriverci nuovamente per qualsiasi dubbio o perplessità.

Un caro saluto!